Fatti

Berlusconi e gli italiani «fuori di testa» che non lo votano

neXt quotidiano|

berlusconi pomeriggio cinque barbara d'urso

“Ovunque vado mi fermano, mi salutano, si fanno le foto con me. Poi però quando si tratta di votare sapete quante persone votano per Silvio Berlusconi? Mi vergogno di dirlo… 5-6 italiani su cento. Mi sembra una cosa fuori dal mondo e penso che gli italiani siano quasi tutti fuori di testa”. Lo dice Silvio Berlusconi, ospite di ‘Pomeriggio Cinque’. “Gli italiani dove hanno messo la testa? Si guardino nello specchio”, aggiunge, criticando la scelta degli elettori di affidare l’Italia al MoVimento 5 Stelle.

Berlusconi e gli italiani «fuori di testa» che non lo votano

Silvio ha dato spettacolo come suo solito ogni volta che va in tv: “Siccome ho cinque figli e 12 nipotini, sono molto preoccupato per dove sta andando il nostro paese…”. E per dimostrare che fa sul serio con la candidatura alle elezioni europee dice: “Ho trovato un appartamento in affitto a Bruxelles, potrei anche comprarlo: dimostra la mia intenzione di lavorare moltissimo per cambiare quasi tutto” in Europa.

Poi si è lamentato degli scarsi inviti che arrivano da Mediaset: “Voglio intervenire sulle vostre tv, visto che non mi invitano più… Ho incontrato Confalonieri e gli ho detto: ‘non ti saluto più, perché non vado più in tv… E’ colpa di Confalonieri…”. Il Cav ‘striglia’ la conduttrice Barbara D’Urso, che si difende: “Silvio ce l’hai con me? Perché dici vostre tv?”. “Vostre, perché ci lavorate voi giornalisti”, replica il leader azzurro, che insiste: ”Ho visto che invitano Di Battista, ma chi è Di Battista?”. Infine ne ha anche per “gli italiani pazzi che hanno affidato l’Italia a Luigi Di Maio”.