Fatti

Belen Rodriguez sceglie Stefano Parisi

Se Alfio Marchini ha la fortuna di avere dalla sua parte Flavia Vento, Stefano Parisi ha vinto su tutti i fronti perché è riuscito a dare l’impressione di aver ottenuto l’endorsement di Belen Rodriguez. La Rodriguez ha infatti postato su tutti i suoi profili social la locandina di un evento della campagna elettorale del candidato sindaco a Milano Stefano Parisi. Si tratta in realtà di un aperitivo organizzato da una candidata della lista civica che sostiene Parisi.
belen rodriguez parisi milano ricci - 1

La campagna elettorale di Stefano Parisi al Ricci

Durante una campagna elettorale di aperitivi, cene e ritrovi vari per presentare i candidati se ne fanno parecchi. E non è assolutamente scontato che chi ospita nel proprio locale questo genere di eventi sia anche un sostenitore della parte politica che esprime quel candidato. È raro però che uno dei titolari dei locali pubblicizzi l’evento dicendo entusiasticamente “Vi aspettiamo!!!!“. Perché se da qualche parte questi aperitivi elettorali vanno fatti ed è vero che pecunia non olet non si capisce bene come mai Belen abbia scelto di fare pubblicità ad evento piuttosto collaterale rispetto alla campagna elettorale per la poltrona di Palazzo Marino organizzato per altro da una candidata che sembra molto attiva nel creare eventi a base di risotto allo zafferano nei ristoranti milanesi. Delle due l’una: o il Ricci non sta andando così bene e ha bisogno anche di questo genere di eventi per farsi pubblicità oppure Belen, da vera imprenditrice, ha deciso di puntare sul suo cavallo vincente ed esporre politicamente il locale.
belen rodriguez parisi milano ricci - 2

Il coraggio di Belen che sceglie Parisi

Sui vari Instagram e Facebook in molti hanno criticato questa scelta della Rodriguez, qualcuno è ovviamente arrivato a dire che i politici “fanno campagna elettorale con i soldi dei cittadini” e che in fondo è tutto un magna magna. Forse però più che altro è da rivedere il marketing del locale e la strategia aziendale. Ma forse questo a Belen non interessa e lei è solo contenta che anche il Ricci diventi, per un’oretta, il centro della discussione politica milanese. Non si sa mai, una foto con quello che potrebbe essere il nuovo sindaco della città potrebbe essere un bel “santino” da appendere dietro la cassa come si usa fare un po’ dovunque nei locali “di tendenza” quando il sindaco passa per l’inaugurazione.
belen rodriguez parisi milano ricci - 3
Nel frattempo che Belen riflette sulla sua “scelta” qualcuno su Twitter ha già data per scontata la sua discesa in campo a fianco di Parisi.