Attualità

“Sei una rompipalle”: lo scontro tra Asia Argento e Francesca Fagnani a Belve | VIDEO

Ieri a Belve Francesca Fagnani ha intervistato Asia Argento. E il nome della trasmissione è stato rispecchiato in pieno, con le due che hanno reciprocamente dimostrato poca empatia l’una nei confronti dell’altra

asia argento francesca fagnani belve video

Ieri a Belve Francesca Fagnani ha intervistato Asia Argento. E il nome della trasmissione è stato rispecchiato in pieno, con le due che hanno reciprocamente dimostrato poca empatia l’una nei confronti dell’altra.

“Sei una rompipalle”: lo scontro tra Asia Argento e Francesca Fagnani a Belve | VIDEO

Nel video che potete vedere qui sopra Asia Argento e Francesca Fagnani hanno prima un battibecco su una frase che l’attrice definisce una battuta. Ma la giornalista chiede di spiegarla e quando Asia ribatte: “Le battute non vanno spiegate altrimenti non fanno ridere, vuol dire che non l’ha capita”, l’intervistatrice replica secca: “Oppure che non da ridere”. È solo l’inizio di uno scambio pieno di tensione tra Argento e Fagnani. Il tema si sposta alle molestie che Asia Argento ha spiegato di aver subito da Weinstein: ha detto al The New Yorker che nel 1997 Weinstein l’ha invitata in una camera d’albergo, le ha sollevato la gonna, l’ha forzata ad aprire le gambe stuprandola tramite sesso orale. Francesca Fagnani le chiede della denuncia, ma l’attrice precisa di non aver mai denunciato. E a quel punto la giornalista chiede perché. La risposta dell’intervistata dà fuoco alle polveri: “Non ho denunciato quando ho riferito perché era successo vent’anni prima e il crimine era caduto in prescrizione. Ho parlato quando un giornalista mi ha fatto delle domande perché sapeva cosa mi era successo, perché lo sapevano tutti”. La giornalista incalza: “Perché non ha denunciato vent’anni prima” e l’attrice replica: “Non volevo pensare a me stessa come una ragazza che era stata stuprata, non volevo che la mia carriera finisse”. L’accenno alla carriera solletica Francesca Fagnani che chiede  “ha fatto premio sul resto”. Argento a quel punto prova a spiegarsi meglio “Non è la carriera figlia mia” e quando la giornalista ribatte che lo ha appena detto l’attrice chiede di non essere interrotta mentre sta parlando: “È molto difficile parlare di queste cose, lei evidentemente non le ha mai subite, ecco perché la prende all’acqua di rose” e chiede di cambiare discorso. Fagnani invece insiste e l’intervistata sbotta: “Ne ho parlato cento volte: sa perché non ho mai denunciato? Perché sarei finita a parlare con persone come lei”. E alla richiesta di definire “come lei” Asia Argento replica in maniera inequivocabile: “Una rompipalle”. Il battibecco continua ancora un po’, anche sul libro “Anatomia di un cuore selvaggio”.