Fatti

Alec Baldwin: un gioco sul set di Rust con proiettili veri è la causa dell'incidente mortale?

neXt quotidiano|

Alec Baldwin

Mentre le condizioni di Joel Souza restano gravi e il mondo del cinema è in lutto per la morte di Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia impegnata sul set di “Rust”, proseguono le indagini e le indiscrezioni attorno alla pistola utilizzata da Alec Baldwin. L’arma, infatti, sarebbe stata utilizzata “per gioco” da alcuni dipendenti impegnati nella realizzazione della pellicola le cui riprese, ora, sono state sospese. Per gioco, ma con proiettili veri.

Alec Baldwin, la pistola sul set di Rust già usata con proiettili veri sul set

Le ombre attorno a questa vicenda fanno emergere l’eventuale responsabilità di un personaggio: Dave Halls, assistente alla regia. Il braccio destro di Joel Souza, infatti, è l’uomo che ha consegnato nelle mani di Alec Baldwin la pistola da utilizzare durante quella scena. Si trattava di un primo piano dell’arma che doveva “sparare” verso la telecamera. Una finzione scenica con un’arma che doveva essere scarica, ma che invece era caricata (non a salve, o con un malfunzionamento che ha provocato la tragedia). E lo stesso Halls, già in passato, era finito nel mirino delle critiche (e di alcune denunce) per non aver rispettato i protocolli di sicurezza su alcuni set.

E secondo il portale americano TMZ, quella stessa pistola era stata utilizzata – in precedenza – da alcune persone che fanno parte della troupe di “Rust”. Nello specifico, il sito statunitense (che si occupa di cinema e tutto ciò che lo circonda) “Era stata usata da alcuni componenti della troupe per gioco”. E non a salve, ma con proiettili veri. Un’indiscrezione che ancora non è stata confermata da fonti ufficiali, ma che sta spingendo gli inquirenti a indagare anche in quella direzione. Una notizia che, di fatto, scagionerebbe – anche se le dinamiche sembravano già evidenti fin dalle prime ore successive alla tragedia – del tutto Alec Baldwin. L’attore, dunque, era conscio di star utilizzando un’arma caricata a salve. Una pistola di scena.