Fatti

Aereo da turismo si schianta contro una palazzina a San Donato Milanese, 8 morti | VIDEO

neXt quotidiano|

aereo incendio incidente san donato milanese

Un aereo privato da turismo si è schiantato contro un edificio in via Marignano a San Donato Milanese. Era decollato da Linate ed era diretto a Olbia, a bordo c’erano otto persone: il pilota, il copilota, cinque adulti e un bambino, tutti morti nell’incidente. Dalle prime informazioni emerge che il pilota fosse un cittadino tedesco e che tra i passeggeri ci fosse anche una cittadina francese.

Il velivolo è caduto su una palazzina vuota in ristrutturazione, adibita a uffici e parcheggio per autobus. Gli abitanti della zona hanno sentito un sibilo fortissimo e poi un’esplosione, causata dall’impatto del mezzo, un executive monomotore Pc-12 della Pilatus. “Sembrava una bomba, la terra ha tremato”, dice un testimone sentito da Adnkronos. “Io ho sentito un rumore sordo, era il motore che non funzionava, non ho fatto in tempo ad affacciarmi che ho sentito il botto e visto la colonna di fumo. Qui ne passano a decine di aerei ogni giorno”, racconta un residente a Repubblica.

Immediatamente le fiamme hanno avvolto la palazzina di due piani, che si trova a pochi passi dalla sede dell’Eni di San Donato e dal capolinea della metropolitana gialla di Milano. Le fiamme hanno coinvolto anche le auto sottostanti, e i Vigili del fuoco sono prontamente intervenuti per spegnere l’incendio. Una folla di curiosi e residenti si è radunata intorno all’edificio, che adesso appare divelto nel punto di impatto con l’aereo e circondato da detriti.

In una nota l’Areu (L’agenzia Regionale Emergenza e Urgenza della Regione Lombardia) ha fornito il tragico bilancio dei morti e ha spiegato che “a seguito di ulteriori verifiche, le persone decedute a bordo del velivolo risultano 8 (1 pilota + 7 passeggeri)”. “Inoltre – si legge – sono in corso le operazioni di identificazione dei corpi, mentre al momento non risultano altre persone coinvolte nell’evento”. L’Ansv, l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo, ha aperto un’inchiesta di sicurezza e disposto l’invio di un investigatore sul luogo dell’incidente.