Fatti

Lo strano caso dell’Abruzzo dove sono vaccinati i guardiaparco ma non gli over 80 (e Marsilio si arrabbia) | VIDEO

Come mai in Abruzzo, governato dal centrodestra, i guardiaparco che vivono isolati a contatto principalmente con orsi e lupi sono stati vaccinati mentre la quota di over 80 che hanno ricevuto le dosi è pari solo al 30%? L’inviata di Piazzapulita lo chiede al presidente Marsilio che si arrabbia

Come mai in Abruzzo, governato dal centrodestra, i guardiaparco che vivono isolati a contatto principalmente con orsi e lupi sono stati vaccinati mentre la quota di over 80 che hanno ricevuto le dosi è pari solo al 30%? Ieri Piazzapulita ha provato a risolvere questo mistero, ma quando è stato interpellato il presidente della Regione Marsilio, di Fratelli d’Italia, la sua risposta è stata alquanto piccata.

Lo strano caso dell’Abruzzo dove sono vaccinati i guardiaparco ma non gli over 80 (e Marsilio si arrabbia) | VIDEO

Sara Giudice è andata a parlare con i guardiaparco. Sono circa 40 e ognuno di loro monitora una zona di circa 30 ettari. Sono stati tutti vaccinati perché equiparati a forze dell’ordine. Ma c’era davvero questa urgenza? Uno di loro, intervistato racconta: ““Non incontriamo nessuno per una settimana. È un lavoro che si fa veramente nel silenzio e nella solitudine”. Eppure, spiega sempre il servizio di Piazzapulita, solo il 30% degli over 80 in Abruzzo sono stati vaccinati. Chi ha chiesto l’immunizzazione per i guardiaparco? Si tratta di Luciano Sammarone, 54 anni, colonnello dei Carabinieri Forestali e direttore del Parco Nazionale d’Abruzzo che spiega che era importante farlo perché “ogni tanto arrivano degli escursionisti”. Quando l’inviata di Piazzapulita chiede a Marsilio cosa ne pensa il presidente della Regione Abruzzo risponde in modo brusco: “il vaccino che viene dato alle Forze dell’ordine è diverso da quello che si dà agli ultraottantennni”.

abruzzo guardiaparco vaccinati marsilio si arrabbia video

Poi quando la giornalista gli chiede: “Ma secondo lei era una priorità?”, Marsilio fa uno zigzag, prima dice che le priorità sono state date dal governo nazionale poi afferma che di non sapere se sono stati vaccinati tutti i guardiaparco. La Giudice a quel punto smentisce la ricostruzione del presidente: “Il direttore ci ha spiegato che è stato lui a fare richiesta alla Regione che poi ha acconsentito”. Ennesimo zigzag di Marsilio che replica: “Lei pensa che i guardiaparco si occupino solo degli orsi? Gli uomini non ci vanno nei parchi?”. E quando l’inviata incalza: “Mi scusi, gli over 70 non si possono vaccinare con Astrazeneca? Come mai siamo all’1,5% di over 70 vaccinati, chi state vaccinando ora con Astrazeneca?”, Marsilio prima dice di non conoscere i dettagli e poi si arrabbia: “Gli over 80 non li abbiamo finiti perché i vaccini non ce li hanno mandati”