Attualità

17 maggio: il bollettino sul Coronavirus in Italia oggi

3.455 nuovi contagiati e 140 decessi; i guariti sono 9.305. Diminuiscono le terapie intensive (-25) e i rivorrei (-110)

17 maggio bollettino oggi coronavirus italia

Dopo i 5.753 nuovi contagiati e i 93 decessi di ieri la situazione dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 14 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 3.455 nuovi contagiati e 140 decessi; i guariti sono 9.305. Diminuiscono le terapie intensive (-25) e i rivorrei (-110). Il tasso di positività al 2,9 per cento e le dosi di vaccino finora somministrate sono 27.416.033.

17 maggio: il bollettino sul Coronavirus in Italia oggi

In Basilicata sono 18 i nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 (16 sono residenti), su un totale di 284 tamponi molecolari, e non si registrano decessi. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino quotidiano. I lucani guariti o negativizzati sono 198. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi sono 4.787 (-182), di cui 4.672 in isolamento domiciliare. Sono 19.723 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 543 quelle decedute. Marche: 53 nuovi positivi. In Toscana sono 382 i nuovi casi positivi al Covid (365 confermati con tampone molecolare e 17 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 237.151 dall’inizio dell’emergenza coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 216.579 (91,3% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.947 tamponi molecolari e 2.103 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,2% è risultato positivo. Sono invece 3.821 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 14.031, -1,7% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.031 (14 in più rispetto a ieri), di cui 178 in terapia intensiva (3 in più). Sono 15 i nuovi decessi: 9 uomini e 6 donne con un’età media di 74,1 anni.. Umbria: 15 nuovi contagiati e 1 morto. Veneto: 173 nuovi positivi e 2 decessi. Sono 550 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall’analisi di 7.429 tamponi molecolari. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi molecolari analizzati è pari al 7,4%. Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 28 nuovi decessi, 15 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 13 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 379.918 casi di positività, 342 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.094 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,1%: un valore peraltro non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo. Sono complessivamente 73.262 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 20 nuovi casi, sei dei quali hanno meno di 19 anni, tutti residenti in provincia di Chieti. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 3 nuovi casi e sale a 2457. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1073169 tamponi molecolari (+787 rispetto a ieri) e 443046 test antigenici (+405 rispetto a ieri). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Oggi nel Lazio, “su 10.545 tamponi molecolari (-643) e oltre 4mila antigenici per un totale di quasi 15mila test, si registrano 388 nuovi casi positivi (-189), 17 decessi (+3), 1.054 guariti, 1.563 ricoverati (+15), 235 terapie intensive (-1). Diminuiscono i casi e le terapie intensive, aumentano ricoveri e decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,6%”. Lo evidenzia l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino quotidiano. Ancora in calo i dati del contagio da Coronavirus in Sardegna: sono 23 i nuovi casi, secondo quanto accertato dall’Unità di crisi regionale, 4 i decessi, 4.884 i tamponi in più eseguiti. Sono 211 (-1) i pazienti ricoverati in ospedale, 39 in terapia intensiva. In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 763.048 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 828.659 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 64.703 (+71 rispetto a ieri), quelle negative 698.345. Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare +2 terapie intensive, +666 guariti/dimessi e 4 morti. Lombardia: 675 casi e 13 morti in ultime 24 ore.