Attualità

Coronavirus Italia oggi: il bollettino del 13 maggio

8.085 nuovi contagiati e 201 decessi i Guariti sono 14.295. Diminuiscono le terapie intensive (-99) e i ricoveri (-672)

13 maggio coronavirus italia bollettino oggi

L’andamento dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 13 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile dopo i 7.852 nuovi contagiati e 262 decessi di ieri: 8.085 nuovi contagiati e 201 decessi i Guariti sono 14.295. Diminuiscono le terapie intensive (-99) e i ricoveri (-672). Il tasso di positività sale al 2,8% e le dosi di vaccino somministrate sono 25.431.022.

Coronavirus Italia oggi: il bollettino del 13 maggio

La ripartizione dei casi di oggi 13 maggio regione per regione: in Valle d’Aosta nessun decesso e 29 nuovi contagi  che portano il totale complessivo dei pazienti affetti da virus da inizio epidemia a 11.311. I casi positivi attuali sono 503, – 10 rispetto a ieri, di cui 21 ricoverati in ospedale, 6 in terapia intensiva, e 476 in isolamento domiciliare. I dati sono contenuti nel bollettino di aggiornamento sanitario della Regione. I guariti sono saliti di 39 unità a 10.342, i tamponi fino ad oggi effettuati sono 121.340, + 646, di cui 27.856 processati con test antigienico rapido. I decessi di persone risultate positive al coronavirus da inizio emergenza in Valle d’Aosta sono 466. In Basilicata sono 91 i nuovi casi di positivi  su un totale di 1.214 tamponi molecolari, e si registrano 2 decessi.  I ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane sono 131 (-1): al San Carlo di Potenza 35 nel reparto di malattie infettive, 31 in pneumologia, 6 in medicina d’urgenza, 7 in medicina interna Covid, 5 in terapia intensiva; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 29 nel reparto di malattie infettive, 12 in pneumologia, 1 in medicina interna Covid e 5 in terapia intensiva. Invariato il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 10. In Toscana sono 651 i nuovi casi di positività  (628 confermati con tampone molecolare e 23 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 235.243 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 213.331 (90,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 12.942 tamponi molecolari e 10.329 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,8% è risultato positivo. Sono invece 8.505 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 7,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 15.430, -3,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.165 (37 in meno rispetto a ieri), di cui 187 in terapia intensiva (1 in meno). Sono 21 i nuovi decessi: 10 uomini e 11 donne con un’età media di 75,9 anni. Nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati testati 4925 tamponi: 2672 nel percorso nuove diagnosi (di cui 911 nello screening con percorso Antigenico) e 2253 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all’8,7%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 233 (46 in provincia di Macerata, 20 in provincia di Ancona, 91 in provincia di Pesaro-Urbino, 29 in provincia di Fermo, 32 in provincia di Ascoli Piceno e 15 fuori regione). Abruzzo: 89 nuovi contagiati e 3 decessi. Campania: 1110 nuovi positivi e 24 morti. Emilia-Romagna: 618 nuovi contagiati e 18 decessi. Lazio: 654 nuovi positivi e 21 morti. Liguria: 115 nuovi contagiati e 8 morti. Lombardia: 1396 nuovi contagiati e 13 decessi. Piemonte: 706 nuovi contagiati e 14 morti.