Attualità

George Floyd, condannato per omicidio l’ex agente di polizia Derek Chauvin

È stato giudicato colpevole di omicidio colposo, omicidio di secondo grado preterintenzionale e omicidio di terzo grado. Nelle prossime settimane il giudice Peter Cahill fisserà le entità delle…


Fatti

Biden ha chiamato la famiglia di George Floyd prima del verdetto: “Spero che tutto vada bene”

Il presidente sta seguendo con attenzione il processo e si prevede che interverrà dopo che sarà raggiunto il verdetto dalla giuria che ha iniziato a deliberare ieri.


Attualità

Le ultime parole di George Floyd: “Mamma ti amo. Dite ai miei figli che li amo, sono morto” | VIDEO

Il video è stato mostrato oggi per la prima volta durante il processo all’agente Derek Chauvin, accusato dell’omicidio dell’uomo afroamericano avvenuto il 25 maggio dello scorso anno


Tecnologia

Il complotto di George Floyd che non è morto

Alessandro Meluzzi su Twitter ha scoperto un’altra grande verità che-non-ce-la-dicono: riguarda la morte di George Floyd, che invece non è morto e la sua esecuzione è soltanto una false flag con…


Tecnologia

La storia di Soros dietro le proteste di Black Lives Matter per George Floyd

Cosa c’è di vero nella storia dei 33 milioni di dollari dati da Soros alle organizzazioni delle proteste di Black Lives Matters? La storia gira dal 2015 e ovviamente non è proprio così accurata…


Attualità

Anonymous dichiara guerra alla polizia degli Stati Uniti

Il collettivo di hacker annuncia una vasta operazione in cui promette di smascherare poliziotti e politici coinvolti in questo e altri episodi di violenza hackerando siti istituzionali e profili…


Attualità

Gli scontri alla Casa Bianca tra poliziotti e manifestanti per la morte di George Floyd

La Guardia nazionale americana è intervenuta anche nella capitale Washington DC per proteggere la Casa Bianca circondata da centinaia di manifestanti violenti che hanno ingaggianti pesanti scontri…


Attualità

L’auto che spara sulla folla durante le manifestazioni per George Floyd

Gli spari erano indirizzati contro una folla di persone che stava manifestando per l’uccisione dell’afroamericano George Floyd. Il ragazzo è morto in ospedale