Cultura e scienze

Quanto costa a Grillo il Circo Massimo

circo massimo

Con il Circo Massimo è sempre meglio andarci con i piedi di piombo, visto che giusto ieri la Corte dei Conti ha aperto un’indagine sull’affitto a cifre ridicole ai Rolling Stones per il concerto estivo che ha fatto il pienone. Ora però tocca al MoVimento 5 Stelle pagare, anche se gli Stones alla fine non hanno nemmeno risposto all’appello di Beppe Grillo (però ci sarà Edoardo Bennato, per chi si accontenta). E il conto si preannuncia salato, visto che il Comune di Roma, dopo le polemiche per gli ottomila euro cacciati da gruppo rock, ha deciso di cambiare le tariffe, come scrive oggi il Fatto: «“Dopo il concerto degli Stones abbiamo cambiato le tariffe preesistenti per le manifestazioni per cui si paga un biglietto, portando il coefficiente
a oltre 2 euro per metro quadro occupato. Ma quello dei 5 Stelle sarà un evento politico, quindi il coefficiente è decisamente agevolato: un euro e 40 per metro quadro». La raccolta fondi dei 5 Stelle intanto langue, come si può notare dal totale delle donazioni pubblicato dal blog di Beppe Grillo.


Ma quanto costerà a Beppe Grillo e al MoVimento Italia5Stelle al Circo Massimo? La cifra ufficiosa, per ora, è di quarantamila euro. Ma si tratta di stime che escono dal Campidoglio, perché tutto dipende da quanto e per quanto spazio i grillini vorranno affittare il sito archeologico. Viste le difficoltà nella raccolta fondi, scrive il Fatto, i gazebo previsti sono scesi da 300 a 200.