Politica


Fatti

Norbert Hofer e il referendum sull'Austria nell'Unione Europea

Il candidato presidenziale dell’estrema destra torna a promettere una consultazione popolare se l’Unione diverrà più centralizzata in seguito alla Brexit. Nel luglio scorso aveva detto…


Politica

Ma Romano Prodi vota sì o no al referendum?

Il professore non ha dichiarato pubblicamente la sua scelta. Per Travaglio voterà no. Il Corriere mette in dubbio la decisione


Politica

Tania Fiorini: l'ex 5 Stelle che ammette le procedure irregolari a Bologna

««Ho preso un modulo per la raccolta firme e l’ho portato a casa, è vero. Ho chiesto la firma ad una mia vicina, pensavo si potesse fare, mi sono fidata, pensavo che loro poi avrebbero sistemato…


Fatti

Il Comune di Roma e la storia dello sfratto di una bambina disabile

Una decina di anni fa alcune famiglie con famigliari disabili hanno ricevuto l’assegnazione di un alloggio Erp nel Comune di Roma. In questi giorni il Campidoglio sta scrivendo a molte di queste…


Politica

Il libro di Di Battista in uscita per l'editrice di Berlusconi

Il prestigioso esponente del M5S sceglie la Rizzoli, di proprietà della Mondadori, per il suo prestigioso ultimo tomo


Politica

Il portieregate nelle firme false del MoVimento 5 Stelle

Il portinaio che lavora nel palazzo dove vivono Loredana Lupo e Riccardo Ricciardi, rispettivamente onorevole M5S e suo marito oltre che candidato alle comunarie a Palermo non riconosce la sua firma….


La macchina del funky

Così Renzi potrebbe fare il suo governo di scopo dopo il voto

Il premier medita di rimanere in sella per la legge elettorale e per portare il paese alle urne tra l’aprile e l’estate 2017


La macchina del funky

Cosa c'è dietro la strategia della scrofa del M5S

I grillini vogliono convincere chi si astiene a presentarsi alle urne. Per vincere con il vantaggio più ampio possibile


Fact checking

Cosa c'è di strano nel voto degli italiani all'estero per il referendum sulle riforme

I rischi per la segretezza nelle procedure. Le schede stampate in eccesso. L’incidenza del 5% sul voto totale. E i tanti brogli negli anni al voto in parlamento


Fatti

«Referendum, faremo ricorso se il sì vince con il voto degli italiani all'estero»

L’annuncio del costituzionalista Alessandro Pace, presidente dei comitati per il NO: «Il modo con cui si vota all’estero non garantisce la segretezza, visto che la scheda arriva con una busta e…


Fact checking

Alessandro Di Battista: cosa c'è dietro il bravo ragazzo che telefona alla mamma per dirle che Renzi è un bugiardo

La stucchevole conversazione di Alessandro Di Battista con la madre sta facendo ridere mezza Internet e ha anche scatenato il “debunking” della deputata Giuditta Pini. Ma forse dietro quel post c’è…


Politica

Con Bello FiGo il referendum costituzionale è swag

Ecco l’endorsement tanto atteso: Bello FiGo voterà Sì al referendum costituzionale, perché così potrà continuare a non pagare l’affitto e a mangiare pasta col tonno. E improvvisamente sul fronte…


La macchina del funky

Firme false a 5 Stelle, il portinaio inguaia il M5S

Il portinaio non riconosce le sue firme, mentre un perito afferma che la grafia sarebbe quella di Ricciardi: il servizio in onda a Le Iene stasera


Fact checking

La storia della riforma del Titolo V che ci espropria di acqua, luce e gas

Cosa cambia con la riforma del Titolo V della Costituzione che dà più potere allo Stato Centrale e ne toglie alle Regioni? È vero che il Paese potrà vendere più facilmente i gioielli di famiglia…


Fact checking

Perché il Vaticano non ringrazia Virginia Raggi

Monsignor Fisichella non cita il Comune di Roma nei ringraziamenti della Chiesa per il Giubileo e rincara la dose in un’intervista parlando di città sporca e scarsa cultura. Come mai i preti sono…


Fatti

«Per Roma TPL possibile la rescissione del contratto»

La lunga serie di criticità a carico di Roma TPL, a partire dal mancato pagamento degli stipendi dei suoi dipendenti, potrebbe portare alla situazione anticipata del contratto prima del 2018. Lo…


Fatti

M5S, tra le firme false a Palermo anche quella del genero di Borsellino

C’è anche la firma di Fabio Trizzino, avvocato e marito di Lucia Borsellino, figlia del giudice ucciso dalla mafia, tra le firme falsificate per la presentazione della lista del M5S per le comunali…


Politica

L'Italia (non tanto) divisa tra europeisti e no-euro

Gli «euroconvinti», quanti considerano deleterio un abbandono dell’Unione e dell’euro, costituiscono i due terzi della popolazione (67,4%), quota in leggera crescita rispetto al 2014 (63,6%)….


La macchina del funky

Il M5S si è accorto che Berdini dice sempre no

Le crescenti tensioni tra M5S e l’assessore all’urbanistica della giunta Raggi


La macchina del funky

Chi paga le lettere di Renzi agli italiani?

Ieri il premier ha annunciato querele per chi parla di soldi pubblici. Quelle all’estero spedite con il contributo di Davide Serra