Cultura e scienze

Pink Floyd: il video di Louder than words da The Endless River

pink floyd louder than words the endless river

Louder than Words è l’unico pezzo cantato di The Endless River, ultima fatica dei Pink Floyd dedicata alla memoria di Rick Wright, il tastierista scomparso sei anni fa che aveva composto parte della musica presente nel disco e che prima doveva essere inclusa in The Division Bells. Il video riprende il concept della copertina mostrando un uomo che attraversa in barca le nuvole e dall’alto guarda città e campi. Nella seconda parte foto e filmati ritraggono David Gilmour e Nick Mason durante le registrazioni alternate a foto in compagnia di Wright.  Il testo:

We bitch and we fight
Diss each other on sight
But this thing we do
These times together
Rain or shine or stormy weather
This thing we do
With world-weary grace
We’ve taken our places
We could curse it or nurse it and give it a name
It’s louder than words
This thing that we do
Louder than words
The way it unfurls
It’s louder than words
The sum of our parts
The beat of our hearts
Is louder than words
Louder than words


 
The Endless River, ultimo lavoro dei Pink Floyd, è uscito il 7 novembre in CD e disco. La struttura dell’album è divisa in quattro parti che rappresentano le quattro facciate dell’ideale doppio disco con cui oggi i Pink Floyd chiudono una carriera cominciata con Arnold Layne e See Emily Play, quando leader del gruppo era Syd Barreth, proseguita con la guida di Roger Waters, firma di capolavori come The Dark Side of The Moon, Wish You Were Here, The Wall, e conclusasi con la leadership di David Gilmour, che ha firmato tre album in studio e svariati live.