Attualità

Natalie Amyot: la bufala della ragazza incinta che cerca il padre del suo bimbo a Mooloolaba in Australia

@neXt quotidiano|

La storia della turista francese incinta che cercava il padre del suo bambino era una bufala. Portata in Italia da tanti quotidiani, ma nata all’estero, la “notizia” riguardava Natalie Amyot, ragazza parigina di 26 anni, che l’ultima notte di un viaggio durato tre mesi in Australia a Mooloolaba aveva avuto un rapporto sessuale con un ragazzo di cui si era innamorata ma del quale aveva perso il numero e di cui non ricordava il nome (e già qui…) perché ha smarrito il telefono durante il volo di ritorno in Francia, e siccome nel frattempo aveva scoperto di essere incinta voleva essere aiutata dalla rete a ritrovarlo.
turista francese incinta youtube