Cultura e scienze

La Meloni e la bufala della luminaria araba a Via del Corso

fabio franceschi fatto

Giorgia Meloni “denuncia” una luminaria araba in via del Corso, e così l’alleanza con Salvini diventa sempre più stretta, fondata com’è sulle bufale. Ecco la foto che la parlamentare di Fratelli d’Italia condivide su Faceboook:

giorgia meloni via del corso
La foto dell’insegna in via del Corso che ha fatto arrabbiare Giorgia Meloni

E lo status condiviso da Giorgia:
giorgia meloni via del corso 1
Il Fatto Quotidiano però chiarisce oggi:

In primo piano, campeggia una luminaria che ritrae una bandiera verde con un’iscrizione in arabo e una bella sciabola della tradizione islamica. L’ex ministro si indigna, per lei il vessillo appeso lì al posto della classiche luminarie natalizie rappresenta l’ennesimo affronto alla cultura italica e cristiana. La Meloni non sapeva forse che fa parte, insieme alle altre 144 bandiere esposte, dell’omaggio del Comune di Roma alle nazioni che hanno aderito al progetto dell’Expo per il prossimo anno.

Una vitaccia, quella dell’indignato.