Cultura e scienze

Matteo Salvini: la felpa francese del difensore del Made in Italy

A DiMartedì ieri sera Matteo Salvini è stato protagonista di un’altra figuraccia sul made in Italy. Il politico leghista dice che vuole incentivare il made in Italy e rivela di comprare soltanto italiano. Giovanni Floris si avvicina e controlla l’etichetta della sua felpa, che si rivela di fabbricazione francese.

Non è la prima volta che Salvini scivola sulla clamorosa differenza tra le sue promesse e la realtà. Forse qualcuno avrà notato che l’auto che usa non è esattamente italiana…
auto-salvini-volvo
 
Dice: va bene ma magari non è sua. Salvini di sicuro compra solo auto italiane! Ma anche no. Questa è la dichiarazione patrimoniale 2010, quando Matteo era consigliere comunale di Milano, la più recente che abbiamo trovato con l’amico Google.
10811904_10205316800427453_1849245794_n
 
Va bene che si chiama Lega Nord ma la Svezia non è un po’ troppo al Nord? Ma non fa nulla. Non è da questi particolari che si giudica un giocatore.

Leggi sull’argomento: Che fine fanno le promesse di Matteo Salvini