Cultura e scienze

Laura Mattarella: la figlia del presidente sarà «first lady»?

Il Corriere della Sera, in un articolo a firma di Alessandra Arachi, si chiede oggi se la figlia di Mattarella, Laura, sarà first lady visto che la moglie del presidente della Repubblica, Marisa Chiazzese, è scomparsa nel 2012. Laura quindi potrebbe essere quello che fu per Oscar Luigi Scalfaro la figlia Marianna, di mestiere notaio e poi accompagnatrice del padre per tutto il settennato, al posto della madre morta subito dopo il parto.

E dei suoi tre figli Laura è l’unica femmina, dopo Bernardo e prima di Francesco, l’unica che potrebbe supplire come compagna nelle cerimonie e nei viaggi ufficiali. Successe tante volte a Marianna Scalfaro, figlia del presidente della Repubblica Oscar Luigi, inseparabile a fianco del padre, lei che non aveva una famiglia sua e nemmeno fratelli. Successe tante volte anche ad Ernestina «Tina» Saragat che pure una famiglia sua l’aveva, ma che tante volte ha accompagnato il papà nelle cerimonie ufficiali al Quirinale e anche fuori. Chissà se Laura farà lo stesso per papà Sergio, lei che è un avvocato affermato, mamma di tre bambini e moglie di Cosimo, che lavora nell’ufficio del garante della Privacy. O se invece Mattarella seguirà i dettami di Enrico De Nicola, che non si fece mai accompagnare perché era scapolo e sosteneva che bisognasse esserlo per entrare e rimanere al Quirinale.

sergio mattarella piersanti
La foto di Sergio Mattarella che tira fuori dal’automobile il corpo del fratello ucciso dalla mafia