Cultura e scienze

Laura Boldrini al Quirinale?

grillini civati

Mentre Romano Prodi fa sapere che è indisponibile a una nuova corsa fino al Quirinale, il Corriere della Sera sembra aver trovato la candidata ideale per la presidenza della Repubblica.

laura boldrini quirinale
Il Corriere della Sera, 10 novembre 2014

Alessandro Trocino elenca le possibili candidate:

Nel totocandidature, si fanno i nomi del ministro della Difesa Roberta Pinotti e di Anna Finocchiaro, esponente democratica presidente della commissione Affari costituzionali del Senato. Ma i possibili outsider di sesso femminile sono molti: dalla stessa Boldrini, a Linda Lanzillotta, vicepresidente del Senato, dall’ex ministro della Giustizia Paola Severino alla radicale Emma Bonino, ex titolare della Farnesina. Lo scorso anno fu presentata una petizione, (firmatatra gli altri da Laura Puppato, Pd, e Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia) per sostenere la candidatura di una donna al Colle. Condivide la battaglia anche il direttore del Foglio, Giuliano Ferrara, che twitta: «Se non va una donna al Quirinale stavolta, non ci va più». Senon la dovesse spuntare unadonna, invece, tra i nomi piùaccreditati restano quelli diRomano Prodi, che fu candidatoe poi impallinato dal«fuoco amico» del Pd, e diWalter Veltroni.