Cultura e scienze

L'ISIS colpirà domani 23 marzo a Roma, lo dice la Madonna

madonna di anguera isis roma profezia - 4

Ci siamo, il momento è finalmente giunto domani è il 23 marzo, la data in cui secondo la profezia della Madonna di Anguera scoppierà la Terza Guerra Mondiale e l’ISIS attaccherà Roma. Ce lo aveva comunicato, scrivendo della terribile Anguera, anche Antonio Socci. L’allarme era giunto anche alle orecchie degli analisti di Mistero che avevano rilanciato il messaggio numero 2.975 del 23 marzo 2008 che profetizza che domani i barbudos dell’ISIS colpiranno il cuore della cristianità.
madonna di anguera isis roma profezia - 1

L’ossessione della Madonna per gli uomini dalla grande barba

Anche se sulla pagina Facebook della Madonna si affrettano a dire che la Madonna non ha mai indicato una data precisa (ah!) e sembrano non aver notato per ora messaggi della Madonna riguardanti gli attacchi di oggi di Bruxelles (ma state certi che a posteriori li troveranno) sono in molti a ritenere che il 23 marzo in questione sia proprio domani. In fondo sarà mercoledì santo e ci sarà un’eclissi lunare. Due eventi facilmente prevedibili con l’uso di un calendario e di Google anche nel 2008. Ecco il testo del messaggio del 2008:

Cari figli, gli uomini seguaci del falso profeta marceranno con grande furia in direzione del tempio santo. Lì ci sarà grande distruzione. La Chiesa piangerà e si lamenterà. In questo giorno sarà visibile una eclissi lunare. Vi chiedo di non allontanarvi dalla verità. Il mio Gesù ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Mostrate ovunque a tutti che siete veramente di Cristo. Lui è la vostra speranza. In lui è la vostra salvezza e al di fuori di lui l’uomo non potrà mai essere salvo. Vivete in un mondo pieno di disamore. Tornate all’amore. L’amore guarisce e porta gioia. L’amore è più forte della morte. L’amore è più potente del peccato. Non state con le mani in mano. Il vostro tempo è breve. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Ma indagando sul sito dedicato alla Madonna di Anguera scopriamo che gli uomini dalla grande barba sono un leit motiv delle profezie raccolte dal veggente brasiliano Pedro Régis tre volte a settimana (il martedì, il sabato e un altro giorno a scelta). Nel messaggio 2.518 del tre maggio 2005 la Madonna avvisava: “Cari figli, arme nucleari e biologiche saranno usate dagli uomini dalla grande barba e il terrore si diffonderà in varie nazioni“. Qualche giorno dopo, a fine maggio 2005 la Madonna ci spiegava l’importanza di seguire il suo cammino di fede (magliette e souvenirs all’ingresso) “Il palazzo sarà sorpreso dall’invasione furiosa e sanguinosa degli uomini dalla grande barba. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato“. A luglio 2005 la Madonna ci spiegava che gli uomini dalla grande barba avrebbero preso di mira il Colosseo e il Vaticano “Gli uomini del terrore raggiungeranno il Vaticano. La piazza sarà piena di cadaveri. L’umanità vedrà l’azione malefica degli uomini dalla grande barba. Il Colosseo crollerà“. Ma non sarà solo l’Italia ad essere attaccata, anche la Germania verrà colpita duramente “L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. La Germania soffrirà“. E così via, qualche tempo dopo apprendiamo che verranno dalla Mecca, il luogo dove è custodina la loro reliquia nera (il frammento di meteorite della Kaaba), che si uniranno con gli uomini di colore rosso provocando la distruzione del mondo e grandi sofferenze per la Chiesa.
madonna di anguera isis roma profezia - 3
Ad oggi però gli uomini con la grande barba hanno colpito ovunque tranne dove la Madonna di Anguera ha profetizzato. Non è che la Madonna ce l’aveva con gli hipsters e con la moda dei risvoltini? È un caso che Gesù venga tradizionalmente raffigurato come un uomo dalla grande barba? Cosa ci nasconde la Madonna?