Cultura e scienze

Il miracolo del santone napoletano che ha commosso il Web (cit.)

santone napoletano miracolo - 7

Nel 2016 i miracoli accadono ancora, l’importante è andare dal santone giusto. A quanto pare non bisogna andare troppo distanti, basta partecipare ad una funzione nella Chiesa dell’Amore Fraterno di Barra a Napoli. È stato lì, nella comunità guidata dal Pastore Gennaro Guzzi, che il magico e miracoloso santone e predicatore Frank Zummo è infatti riuscito a far tornare a camminare una donna che era paraplegica e che da ben tredici anni era costretta sulla sedia a rotelle. Ed è tutto vero, raga.
santone napoletano miracolo - 3

Miracolo a Napoli, Gloria a Dio

Il missionario Frank Zummo (originario di Giarre in Sicilia), in visita alla Comunità evangelica napoletana direttamente dall’Australia. Nonostante il jet lag e tutto quanto il miracoloso santone è riuscito in un’impresa che definire miracolosa forse è troppo poco anche grazie alla collaborazione del pastore Gennaro Guzzi che lo ha assistito durante la difficile impresa che fino ad ora era riuscita solo a Gesù. Non ci sono parole solo tanti alleluja e benedizioni. Ecco qui la miracolata in piedi e visibilmente commossa. Viva Gesù!
santone napoletano miracolo - 2
Gli astanti stupefatti ripetono una sola parola: “miracolo”
santone napoletano miracolo - 4
Qualcuno però si permette di sollevare un dubbio, è un vero miracolo? La signora in questione davvero non camminava da 13 anni? E come è possibile allora che abbia delle gambe normali e che riesca a reggersi in piedi senza problemi? La risposta ovviamente è una sòla: MIRACOLO
santone napoletano miracolo - 1
Perché il Signore Iddio Onnipotente può tutto, e qui c’è gente che ha visto pure resuscitare i morti, non è che Gesù si limita a farti passare l’eczema o la psoriasi, le cose sono serie!santone napoletano miracolo - 5
Naturalmente della miracolata non si sa nulla, né il nome né la reale condizione. L’importante è che il potente santone sia riuscito a farla levare dalla sedia a rotelle. Che ci si fosse seduta con le sue gambe qualche minuto prima, come dicono alcuni, sembra essere un particolare irrilevante. E non pensate che i miracoli più importanti accadano a Napoli. L’11 giugno a Roma si sono verificate CENTINAIA DI GUARIGIONI
santone napoletano miracolo - 6