Cultura e scienze

Il miracolo del santone napoletano che ha commosso il Web (cit.)

Tutti si sono alzati in piedi per Frank Zummo, missionario evangelico di origine siciliana che ha guarito una donna paraplegica che non camminava da tredici anni. Miracolo? Non sembra

santone napoletano miracolo - 7

Nel 2016 i miracoli accadono ancora, l’importante è andare dal santone giusto. A quanto pare non bisogna andare troppo distanti, basta partecipare ad una funzione nella Chiesa dell’Amore Fraterno di Barra a Napoli. È stato lì, nella comunità guidata dal Pastore Gennaro Guzzi, che il magico e miracoloso santone e predicatore Frank Zummo è infatti riuscito a far tornare a camminare una donna che era paraplegica e che da ben tredici anni era costretta sulla sedia a rotelle. Ed è tutto vero, raga.
santone napoletano miracolo - 3

Miracolo a Napoli, Gloria a Dio

Il missionario Frank Zummo (originario di Giarre in Sicilia), in visita alla Comunità evangelica napoletana direttamente dall’Australia. Nonostante il jet lag e tutto quanto il miracoloso santone è riuscito in un’impresa che definire miracolosa forse è troppo poco anche grazie alla collaborazione del pastore Gennaro Guzzi che lo ha assistito durante la difficile impresa che fino ad ora era riuscita solo a Gesù. Non ci sono parole solo tanti alleluja e benedizioni. Ecco qui la miracolata in piedi e visibilmente commossa. Viva Gesù!
santone napoletano miracolo - 2
Gli astanti stupefatti ripetono una sola parola: “miracolo”
santone napoletano miracolo - 4
Qualcuno però si permette di sollevare un dubbio, è un vero miracolo? La signora in questione davvero non camminava da 13 anni? E come è possibile allora che abbia delle gambe normali e che riesca a reggersi in piedi senza problemi? La risposta ovviamente è una sòla: MIRACOLO
santone napoletano miracolo - 1
Perché il Signore Iddio Onnipotente può tutto, e qui c’è gente che ha visto pure resuscitare i morti, non è che Gesù si limita a farti passare l’eczema o la psoriasi, le cose sono serie!santone napoletano miracolo - 5
Naturalmente della miracolata non si sa nulla, né il nome né la reale condizione. L’importante è che il potente santone sia riuscito a farla levare dalla sedia a rotelle. Che ci si fosse seduta con le sue gambe qualche minuto prima, come dicono alcuni, sembra essere un particolare irrilevante. E non pensate che i miracoli più importanti accadano a Napoli. L’11 giugno a Roma si sono verificate CENTINAIA DI GUARIGIONI
santone napoletano miracolo - 6