Cultura e scienze

I love you, ISIS

Il sito internet dei Keighley Cougars, squadra di rugby di Keighley in West Yorkshire, è stato hackerato da Team System DZ e fino a poco fa riportava un curioso messaggio: I love you, ISIS, riferito chiaramente allo Stato Islamico. Per qualche ora chi ha navigato sul sito si è trovato su una schermata nera ricoperta di immagini che mostrano gli aerei da guerra degli Stati Uniti che bombardano case in conflitto, con donne e bambini fra le vittime.
i love you isis