Cultura e scienze

«Greta e Vanessa 'innamorate' della rivolta»

Al Giornale ci avranno pensato mezza giornata: come seguire la linea Gasparri su Greta e Vanessa senza farsi prendere in giro come quella volta della falsa notizia sulla nazionale della Corea del Nord? Il sesso, no, non possiamo usarlo. E allora usiamo l’amore! Ecco quindi che Greta e Vanessa diventano due “innamorate della rivolta” nello strillo di prima pagina in cui si promette “la verità sui rapporti tra le ragazze e i loro rapitori”. Inutile dire che il richiamo è tanto furbetto quanto piuttosto chiaro.
greta e vanessa innamorate
 
Solo che poi bisogna in qualche modo uscirne, visto che non si può raccontare la stessa balla di Gasparri e ormai al lettore la pulce nell’orecchio l’abbiamo messa. Quale modo migliore, allora, se non l’inventarsi una fonte che usa la metafora necessaria per dire ovvietà e ipotesi prive di riscontri?

«Le due ragazze erano delle “innamorate” della causa siriana, ma non corrisposte dai gruppi armati anti Assad, che le hanno usate», spiega una fonte al Giornale, dopo l’audizione sul rapimento di Vanessa Marzullo e Greta Ramelli presso il Comitato parlamentare per la sicurezza della repubblica(Copasir). […] Il gruppo che ha tenuto in ostaggio le due ragazze lombarde fin troppo vicine alla guerriglia siriana, è sempre stato lo stesso. Una specie di costola criminale di Al Nusra,la propaggine di Al Qaida in Siria.«Avevano già rapito otto occidentali, compreso un americano rilasciato di recente.Forse all’inizio le ragazze pensavano ad un giochino con i sequestratori, ma poi il sequestro è diventato lungo e serio»,spiega la fonte del Giornale.

vanessa greta innamorate
Avanti così!