Cultura e scienze

Il gatto che salva i padroni dalla frana in arrivo

Su Repubblica di oggi si celebra il gatto Pepe. Secondo i suoi padroni, che abitavano in una villetta in via Montecucco sulle alture di Genova Prà l’altra notte

gatto pepe via montecucco
Da La Repubblica, 13 novembre 2014

Attraverso questa storia possiamo comprendere quanto la fabulazione della realtà colpisca i mass media. In un’intervista al Secolo XIX il padrone del gatto aveva infatti detto tutt’altro:

«Stavo dormendo, ho sentito un rumore, ho pensato fosse il gatto invece era la casa che stava crollando. Sono riuscito a salvarmi con la mia compagna per un soffio». Così Domenico Priano, 38 anni, ha raccontato come stamani ha perduto la casa per una frana. La villetta in cui abitava era situata su un costone in via Montecucco a Genova: è stata risucchiata dallo smottamento. Dopo un sopralluogo, tecnici comunali e vigili del fuoco hanno dichiarato inagibili altre 2 case adiacenti a quella distrutta.

In questa intervista su Youreporter parla Domenico Priano. Il titolo è chiaro: «Salvati grazie al gatto». Ma nell’intervista del gatto-eroe non c’è traccia.