Cultura e scienze

Andreas Wahl: lo scienziato che spiega le leggi della fisica rischiando la vita

andreas wahl caduta libera esperimento video - 1

Perché calarsi in caduta libera legati ad un filo senza alcun tipo di sicura? Per dimostrare il funzionamento della forza centripeta, perché sennò. Questo è più o meno quello che ha pensato Andreas Wahl, un laureato in fisica che è anche il conduttore di un programma di pazzi esperimenti in onda sulla rete televisiva norvegese NRK TV. Una specie di DMAX dove valorosi uomini fanno esplodere le cose in nome della virilità e dove gli scienziati danno spettacolo facendosi sparare sott’acqua per far vedere come un proiettile venga rallentato da una massa di liquido (l’ha fatto davvero).

Rischio calcolato

Non nuovo a esperimenti spettacolari il fisico-presentatore ha deciso di farsi calare da 14 metri d’altezza attaccato ad una corda con un peso legato all’altro capo per dimostrare che – in virtù della forza centripeta che agisce sul peso – la sua discesa sarebbe stata una caduta controllata e che non si sarebbe schiantato al suolo. Nel video qui sopra Wahl spiega il meccanismo del funzionamento usando una moneta e una tazzina da caffè. Quello che gli serviva però era un edificio abbastanza alto dove attaccare un palo orizzontale sul quale si sarebbe avvolto il filo al quale era attaccato. Tutto calcolato naturalmente, certo, c’è un momento durante la discesa dove sembra quasi che il peso possa colpire Wahl in faccia (il che dal punto di vista teorico non avrebbe inficiato la validità dell’esperimento).