Cultura e scienze

Amadeus condurrà i prossimi due Festival di Sanremo: "Non vedo l'ora di iniziare"

neXt quotidiano|

FantaSanremo amadeus

Sarà Amadeus a condurre le prossime due edizioni del Festival di Sanremo, nel 2023 e nel 2024. L’annuncio è arrivato dall’amministratore delegato Rai Carlo Fuortes, che con la sua decisione porterà a 5 il numero di edizioni condotte da Amadeus, facendogli raggiungere Pippo Baudo e Mike Bongiorno in questa speciale classifica. Il direttore del Prime Time Stefano Coletta, più volte menzionato e inquadrato nel pubblico durante l’ultima edizione, ha ricevuto Amadeus per un lungo colloquio. “Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”, ha affermato Amadeus.

Amadeus condurrà i prossimi due Festival di Sanremo

Nella conferenza stampa di fine Festival, Fuortes aveva dichiarato: “Voglio fare un peana a Amadeus, ha condotto in modo perfetto”. E aveva aggiunto ironicamente, lasciando intendere che ci fosse uno spiraglio per la riconferma: “Mi hanno consigliato di mettere Amadeus sul cavallo della Rai. Per me squadra che vince non si cambia, ne parleremo con Amadeus, lui deve essere il primo a volerlo”. Il punto di vista del conduttore fu: “Sono onorato della proposta del dottor Fuortes, avremo modo di incontrarci e parlarne. Fare Sanremo per me è un lavoro molto lungo, ma vale per tutte le cose che faccio. C’è bisogno di idee, di forza, di prendere le cose in maniera molto seria. Avremo modo di vederci e chiacchierare serenamente. Rai è casa mia”.

Suonano “profetiche” a questo punto le parole di Fiorello, che commentando la possibilità di un poker aveva detto: “Certo che lo farà, ne sono sicuro, lui a Sanremo ha preso casa, ha già fatto il rogito”. “Se ci sarà – rispose Amadeus – ci sarà soltanto se anche Fiorello salirà sul palco anche nella prossima edizione”. Resta da vedere se la coppia si riunirà ancora sul palco dell’Ariston, dopo le reticenze mostrate dal comico nel corso dell’ultima edizione.