Fact checking

Per Patty L’Abbate le domande sull’Ilva “non hanno importanza”, la sua pagina di Wikipedia invece sì

ATTENTATO! Ignoti hanno deciso di attaccare la senatrice pentastellata rimuovendo alcune informazioni dalla sua pagina di Wikipedia. Se invece volete sapere cosa ne pensa Pasqua L’Abbate dello scudo penale per l’Ilva perdete tempo: per lei non è una questione importante. Ma allora perché aveva firmato l’emendamento Lezzi per togliere l’immunità?

patty l'abbate wikipedia - 1

La senatrice Patty L’Abbate, del MoVimento 5 Stelle, è sotto attacco. Lo denuncia lei stessa su Facebook dopo aver scoperto questa mattina che nella notte i soliti ignoti avevano vandalizzato la sua paginetta di Wikipedia. «È successa una cosa molto grave, che denuncio, sono sotto attacco!» scrive sulla sua pagina «questa mattina andando sulla mia pagina Wikipedia, ho notato che avevano cancellato la mia laurea specialistica e il mio dottorato, oltre al link che inviava alle mie pubblicazioni su research gate».

Presto date la scorta alla senatrice sotto attacco!

Per fortuna che la vile aggressione ai danni della senatrice pugliese è durata poco. «Ora ho ripristinato alla meglio ma probabilmente ci saranno altre info errate», scrive per tranquillizzare i suoi. Forse ignorando che il soggetto di una voce biografica su Wikipedia non dovrebbe poter scrivere la sua biografia. Ma forse era troppo scossa la portavoce pentastellata per fermarsi di fronte a questo dettaglio. Del resto immaginate lo shock di scoprire che qualcuno la sta attaccando pubblicamente “vandalizzando” (che rilevanza ha il voto di laurea?) la pagina di Wikipedia.

patty l'abbate wikipedia - 2

In attesa che si riunisca il Comitato per l’ordine e la sicurezza per valutare se dare una qualche forma di protezione alla senatrice (o che Wikipedia metta il lucchetto ad una pagina tutto sommato di poca importanza) l’onorevole invita a condividere e raccoglie la solidarietà di fan ed elettori. Ed è un peccato che la pagina di Wikipedia risulti incompleta. Ad esempio il visitatore non troverà traccia della candidatura della senatrice L’Abbate con la lista civica “Io Sud – Partito Liberale” alle elezioni comunali di elezioni comunali di Castellana Grotte nel 2012.

Le cose di nessuna importanza su Patty L’Abbate

Non si trova traccia nemmeno della polemica sul suo curriculum (interessante visto che è proprio l’oggetto del contendere su Wikipedia). Nel 2018 il Foglio aveva spiegato che l’allora candidata pentastellata non era né una docente né una ricercatrice del Politecnico di Bari ma una collaboratrice dell’Ateneo. Poco male, perché per il momento non è per in virtù della “serie di pubblicazioni scientifiche che possono essere consultate su research gate” che la senatrice “possiede” (così è scritto su Wikipedia) che Patty L’Abbate passerà alla storia.

patty l'abbate wikipedia - 4

Salvo ulteriori attacchi alla sua persona (o alla pagina Wikipedia) per ora la senatrice L’Abbate è quella che ha alzato l’asticella della strafottenza a 5 Stelle.  L’altra sera a Tg2 Post, il contenitore di “approfondimento” del Tg2 la senatrice L’Abbate è stata protagonista di un battibecco con il segretario generale Fim Cisl, Marco Bentivogli, che le chiedeva se fosse favorevole allo scudo penale. Una domanda interessante visto che la senatrice L’Abbate risulta tra i firmatari dell’emendamento presentato da Barbara Lezzi che ha cancellato lo scudo penale per l’Ilva dando il via all’ennesima crisi dello stabilimento siderurgico. Una domanda cui un politico serio e onesto avrebbe risposto onestamente con trasparenza. Non L’Abbate che quando la giornalista del Tg2 le ha rivolto la domanda ha risposto: «Lei mi fa una domanda che non ha importanza».

patty l'abbate wikipedia - 5

Ed è curioso che di recente la senatrice non abbia dedicato nemmeno un post alla questione dell’Ilva mentre abbia preferito occuparsi della sua pagina di Wikipedia. Forse l’Ilva non è una questione importante. Come non lo è evidentemente quella delle restituzioni, visto che la senatrice L’Abbate risulta essere parecchio indietro con le rendicontazioni previste per regolamento dallo statuto del suo partito (l’ultima è di maggio).

Leggi anche: Massimo Mariotti, il candidato di Fratelli d’Italia che usa i soldi pubblici per finanziare un convegno di estrema destra