Politica

Micaela Quintavalle candidata M5S alle elezioni europee?

sospensione quintavalle flambus atac m5s roma - 8

Chissà come la prenderanno in ATAC: Micaela Quintavalle, autista e sindacalista di Cambia-Menti, licenziata dopo il servizio delle Iene sul Flambus, ha inoltrato i documenti necessari per la candidatura alle elezioni europee con il MoVimento 5 Stelle.

Micaela Quintavalle candidata M5S alle elezioni europee?

Ora sarà lo staff a decidere se potrà correre per le parlamentarie europee del MoVimento 5 Stelle, ma lei è pronta a correre per ribaltare i risultati non ottimi dei grillini alle ultime regionali. Spiega Repubblica Roma:

 

Messe al sicuro tutte le carte sulla piattaforma Rousseau, passata la primissima scrematura, l’ex autista è in attesa di risposte dai vertici del Movimento. Un partito a caccia di volti e soprattutto di voti, specie dopo gli ultimi tracolli collezionati in occasione delle elezioni regionali in Abruzzo e in Sardegna.

Quintavalle andrebbe a rafforzare una rosa di candidati che vedrà il ritorno in lista degli attuali parlamentari europei, Dario Tamburrano in testa, e l’inserimento di una serie di nuove proposte. Tra queste, come si mormora da tempo in Comune, ci sarebbe anche Alisia Mariani. Ex consigliera comunale, finita in Olanda per questioni familiari, sarebbe pronta al grande ritorno.

D’altro canto la Quintavalle è molto vicina al presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, che aveva invitato a votare nel 2016; proprio De Vito, insieme ad altri, si era speso – inutilmente – per la sua reintegra con i vertici ATAC. E mentre la decisione sulla causa di lavoro spetterà al tribunale, la sindacalista iscritta a Medicina finita nelle polemiche per la sua presenza da Giletti mentre era in malattia incrocia le dita e aspetta il responso dei vertici M5S. A cui poi seguirà quello degli attivisti.

Leggi anche: Blutec Termini Imerese, i vertici agli arresti per malversazione