Attualità

Il licenziamento di Micaela Quintavalle

micaela quintavalle licenziata

ATAC ha ufficialmente licenziato la sindacalista di Cambia-Menti Micaela Quintavalle, sospesa per un servizio delle Iene sui flambus al quale ha partecipato. La Quintavalle aveva già annunciato il suo licenziamento qualche tempo fa dopo che la trattativa per la reintegrazione gestita incredibilmente dal M5S.

Il licenziamento di Micaela Quintavalle

“E’ appena arrivata la lettera di licenziamento da Atac – dice cercando di trattenere le lacrime -. Comunque nel male si è usciti dal limbo, dall’impasse. In questo modo, dopo 128 giorni di sospensione nei quali non ho potuto lavorare e dove ho potuto vivere grazie alle vostre donazioni, posso riprendere in mano la mia vita. Ovviamente fa male, non ho idea di quello che accadrà adesso. Impugnerò questo licenziamento. Paradossalmente ho sempre amato questa azienda e mi sono sempre mossa a difesa. E’ tutto assurdo. Oggi sono solo lacrime, domani tornerò acciaio”.

Quintavalle aveva partecipato e collaborato al servizio delle Iene sul flambus. L’azienda le aveva contestato  di aver violato “i basilari principi di buona fede, correttezza, diligenza e riservatezza, recava danni all’immagine e alla reputazione aziendale, generando inoltre la convinzione negli ascoltatori della trasmissione televisiva che l’azienda faccia circolare su strada vetture che non sono idonee a garantire le basilari norme in materia di sicurezza e che non esegue più attività manutentive”. Questo perché, ad esempio, nel video la Quintavalle raccontava di una vettura con un’usura ai freni definita come “molto grave” quando invece, scrive ATAC, quella è un’anomalia considerata “non grave” nel libretto d’uso della vettura e non è considerato indispensabile interrompere il servizio. Intanto l’ipotesi di misteriosi sabotaggi dietro i bus in fiamme è definitivamente caduta quando la procura ha precisato che il fenomeno flambus è causato dalla scarsa manutenzione.

Leggi sull’argomento: Come le riparazioni sbagliate di ATAC causano i Flambus