Rassegna Stampa

L’incontro tra Conte e Salvini vicino casa di Verdini

La villa di Denis è tornata ad essere il vertice del governo, come all’epoca di Berlusconi e Renzi

incontro conte salvini casa verdini

Ieri Giuseppe Conte e Matteo Salvini si sono scattati una bella foto “nella campagna forentina”, al termine di un “bel pomeriggio insieme” che serviva a fugare le ultime polemiche tra il ministro dell’Interno e la presidenza del Consiglio, giudicata troppo vicina ai grillini dalla Lega. Ma c’è di più, e lo rivela oggi Il Messaggero:

Sabato pomeriggio la partenza. Da Verona a Firenze, pian dei Giullari, villa della famiglia Verdini. E proprio sulle colline che guardano l’Arno, Matteo Salvini ha passato il week-end a casa di Francesca, la nuova fidanzata e figlia dell’ex braccio destro di Silvio Berlusconi e già coordinatore di Forza Italia. A svelare la sua presenza del “Capitano” nelle campagne toscane è stato lo stesso il vicepremier, pubblicando un selfie (da solo) intorno all’ora di pranzo.

Poi la sorpresa: l’incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a Firenze per partecipare al Festival dell’Economia. Il chiarimento è avvenuto a villa Le Piazzole, nella zona collinare sopra al piazzale Michelangelo, non lontano dalla casa di Denis Verdini.

conte salvini casa verdini

Dopo l’ufficializzazione della relazione tra Francesca Verdini e Matteo Salvini, quindi, papà Denis ha messo da parte le perplessità sul nuovo compagno della ragazza e l’ha incontrato. Non solo: la sua villa è quasi tornata a essere il vertice degli incontri di governo, come quando c’erano Berlusconi e Renzi. Il governo del cambiamento, avete presente?

Leggi anche: Francesca Verdini: la nuova fidanzata di Matteo Salvini