La macchina del funky

Fabio Fucci ancora all'attacco dei due mandati

fabio fucci indagato 1

Dopo Il Foglio, Fabio Fucci sceglie oggi il Messaggero per far sentire la sua voce contro il vincolo dei due mandati e insiste sul punto nonostante le risposte arrivatagli da Paola Taverna nei giorni scorsi. Fucci parla anche dell’ormai famigerata email che era partita dal M5S Pomezia per sostenere Valentina Corrado:

«Il dominio è stato registrato prima della mia elezione a sindaco. I probiviri hanno aperto un’istruttoria e chiesto chiarimenti che gli sono stati forniti».
Chi ha voluto rendere pubblica quella mail?
«Sicuramente una persona che non vuole bene a Pomezia, a me e nemmeno al Movimento. Io sono molto tranquillo perché sugli endorsement il regolamento è chiaro e afferma che i candidati non possono fare cordate, ma vale, appunto, solo per i candidati… Né io, né Valentina Corrado abbiamo inviato quella mail. Ora vediamo le valutazioni dei probiviri».
Cosa le hanno detto i vertici del Movimento appena ha messo in discussione il vincolo dei due mandati?
«C’è un dibattito di lunga data sull’argomento e non è partito ora da me. A oggi, però, la regola è questa e anch’io la devo rispettare. Tuttavia, senza buttare benzina sul fuoco, voglio aggiungere una riflessione. Il Movimento è stato fondato sul principio che non si fa politica per professione, ma il mandato di consigliere comunale, come per esempio a Pomezia, a 60 euro lordi al mese è una professione?».

pomezia condono sanatoria fucci sbizzera - 3

Vorrebbe rifare il sindaco a Pomezia nei 5 Stelle?
«Mi sento di appartenere al Movimento a cui ho dato tanto perché se il Lazio oggi è la Regione con più comuni 5 Stelle in parte si deve anche a Pomezia».
Il modello Pomezia alle Regionarie non ha pagato. La Corrado ha preso menodi mille voti.
«Onore alla vincitrice Lombardi e a Barillari. Sicuramente questo modello non è bastato. Tuttavia un movimento che fa della meritocrazia il suo credo dovrebbe anche darne prova. Valentina ha dimostrato il suo valore nei fatti, buon lavoro a Roberta Lombardi che avrà l’opportunità di dimostrare coi fatti quanto vale».

Leggi sull’argomento: L’esposto all’ANAC su Fabio Fucci e gli incarichi all’avvocato