Fact checking

Elezioni Sicilia, exit poll: Musumeci in vantaggio

sicilia exit poll musumeci cancelleri

In attesa dello spoglio dei voti, in Sicilia per adesso gli exit poll premiano, di pochissimo, Nello Musumeci che è in vantaggio sul suo principale avversario Giancarlo Cancelleri. Distaccati Micari e Fava. Il primo exit poll di EMG per La7 danno in lieve vantaggio Musumeci (36-40), seguito da Cancelleri (34-38), mentre Micari è tra il 16 e il 20.

Exit poll Sicilia: Musumeci primo

Il primo exit poll per La7 assegna le seguenti forbici nel consenso per i 4 principali competitori nella corsa alla carica di governatore della Sicilia: Centrodestra – Nello Musumeci 36 -40% M5S – Giancarlo Cancelleri 34-38% Centrosinistra – Fabrizio Micari 16-20% Sinistra – Claudio Fava 5-9%. Negli exit poll della RAI invece Musumeci è dato tra il 35 e il 39%, Cancelleri tra il 33 e il 37%, Micari tra il 16 e il 20%, Claudio Fava (sinistra) al 7-11%.

exit poll sicilia musumeci cancelleri
Gli exit poll di EMG per La7 sulle elezioni in Sicilia

I risultati delle liste mostrano una performance importante per Forza Italia, che arriva al 15% mentre Fratelli d’Italia, nonostante il candidato provenga dalle sue fila, non sale di molto; forte invece l’UDC. Il Partito Democratico è invece accreditato tra il 9 e il 13%. Il MoVimento 5 Stelle è di gran lunga il primo partito con percentuali accreditate tra il 30 e il 34%.  Delude, secondo gli exit poll, il risultato del rettore ma anche il Pd sarebbe in calo rispetto alla percentuale del 13,4% di 5 anni fa con una forchetta tra l’8 e l’12%. Un risultato che rischia di aprire una resa dei conti interna al partito a pochi mesi dalle politiche, con la minoranza che chiede una maggiore collegialità nelle decisioni e arriva a mettere in discussione il ruolo di Renzi come candidato premier. E che non aiuta la stabilità del governo Gentiloni alla vigilia dell’iter alle Camere della manovra. L’unica consolazione, magra, di Renzi è di non essere arrivato quarto dopo i Cento Passi di Claudio Fava, che ha aggregato i bersaniani con la sinistra di Nicola Fratoianni raggiungendo il 7%.
exit poll sicilia 1
Exit poll Sicilia: i risultati delle liste

exit poll sicilia 2
Exit poll Sicilia: i risultati delle liste

“Qualunque commento lo rinvierei a domani, imbastire un commento sugli exit poll non ha senso, valgono pochissimo perché campati in aria. Quando si deve ragionare sui numeri bisogna farlo su dati reali, le forbici lasciano il tempo che trovano”, ha detto intanto il candidato del centrosinistra Fabrizio Micari commentando i primi exit poll nella sede del comitato elettorale a Palermo. “Domani ragioniamo sui numeri veri” ha aggiunto. Cinque i candidati in corsa per la presidenza della Regione siciliana: Claudio Fava (sinistra), Nello Musumeci (centrodestra), Fabrizio Micari (centrosinistra), Giancarlo Cancelleri (M5s) e Roberto La Rosa (indipendentisti dei ‘Siciliani liberi’); 12 le liste provinciali, 800 i candidati per uno scranno in Assemblea regionale. Alle 19 ha votato il 36,39% dell’elettorato, con un calo dell’1,27% rispetto al 2012 (37,66%).

I sondaggi sul voto alle elezioni politiche

Intanto i sondaggi per le elezioni politiche di EMG per il TG di La7 danno in vantaggio il centrodestra, che aumenta complessivamente di 0,3 punti percentuali e arriva al 33,6% ma è molto lontano dalla maggioranza necessaria per conquistare la maggioranza con la nuova legge elettorale. Da segnalare che il Movimento Animalista di Michela Vittoria Brambilla perde uno 0,1% attestandosi allo 0,7% mentre Fratelli d’Italia continua a rimanere stabile sul suo 5%: nessun effetto Musumeci su scala nazionale.
sondaggi mentana
Il centrosinistra è invece complessivamente sotto con il 31,4% con il Partito Democratico che ha un trend uguale a quello della scorsa settimana; gli unici a perdere nella coalizione sono gli alfaniani di Alternativa Popolare mentre tutti gli altri partiti sono stabili. Da segnalare che Articolo 1 – MDP non è contato all’interno del centrosinistra.
sondaggi mentana 1
Il MoVimento 5 Stelle è invece in lieve flessione su scala nazionale ma è il partito che ad oggi prende singolarmente più voti, superando il Partito Democratico.
sondaggi mentana 2
Infine, ecco le rilevazioni su Articolo 1 – MDP, Sinistra Italiana, Possibile e Rifondazione.
sondaggi mentana 3

Leggi sull’argomento: Lo spoglio del voto in Sicilia è già un complotto