Politica

Sondaggi Piazzapulita, il centrodestra cresce e il M5S cala

Il sondaggio di Index Research pubblicato ieri da Piazzapulita conferma l’andamento di questi mesi dopo la chiusura delle urne e la crescita del centrodestra guidato da Matteo Salvini, che si avvicina alla soglia del 40% che farebbe scattare la maggioranza in almeno una delle due camere con il Rosatellum, se abbinata a un buon risultato nei collegi maggioritari. Rispetto alle precedenti rilevazioni, si registra una lieve crescita del Partito Democratico che comunque rimane sotto la soglia del 4 marzo.

sondaggio piazzapulita 1

Il risultato del MoVimento 5 Stelle è invece in linea con le precedenti rilevazioni e segnala un lieve calo, dovuto alla politica dei due forni scelta da Di Maio che ha indispettito molti elettori grillini con l’apertura al PD.

sondaggio piazzapulita 2

Il centrodestra è invece in crescita in tutte le sue componenti, anche se la Lega continua a conservare la sua leadership interna rispetto a Forza Italia.

sondaggio piazzapulita 3

Poi ci sono i desideri degli elettori, che vorrebbero un ritorno al voto subito con la stessa legge elettorale (ovvero quanto auspicato oggi da Luigi Di Maio) mentre la soluzione di governo preferita sarebbe la combinazione tra M5S e Lega.

sondaggio piazzapulita 4

Tra gli elettori PD la preferenza invece sarebbe per un governo di tutti, ovvero per la soluzione di un esecutivo del presidente che però difficilmente potrà nascere con il voto della Lega e del MoVimento 5 Stelle.

sondaggio piazzapulita 5

Interessanti poi le preferenze degli elettori riguardo il leader che dovrebbe prendere in mano il Partito Democratico: qui Paolo Gentiloni batte di poco Matteo Renzi e dietro arriva Maurizio Martina, a conferma del fatto che una nuova leadership ancora non è nata e questo mette in difficoltà il partito.

sondaggio piazzapulita 6

C’è poi da segnalare che per gli elettori i responsabili dello stallo sono sostanzialmente due: Luigi Di Maio, indicato dal 40% degli elettori (probabilmente in molti sono di centrodestra), e Silvio Berlusconi, che è invece il bersaglio preferito dai grillini.

sondaggio piazzapulita 7

Leggi sull’argomento: Chi sarà il premier del governo di Mattarella