Fatti

Movimento 3V: i No-Vax si candidano contro i grillini

movimento 3 v

Il nome del partito ricorda proprio qualcosa, visto che si chiama Movimento 3V, ovvero Vaccini Vogliamo Verità. E sono pronti a partecipare alle prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna, non a caso terra di no-vax ma anche prima culla del MoVimento 5 Stelle delle origini.

Movimento 3V: i No-Vax si candidano contro i grillini

Il Movimento, recita una nota, «si è costituito a difesa della libertà discelta in ambito terapeutico in un momento di vuoto politico e di negazione di un confronto democratico sulle vaccinazioni di massa». Il segretario politico di questo movimento Luca Teodori nei giorni scorsi aveva attaccato il M5S:«Perdono perché nel passaggio a forza di governo hanno tradito tutte le loro radici, a partire dai temi quali la salute, l’ambiente, l’etica in politica ed altri ancora». Il Movimento 3V verrà presentato ufficialmente ad Ariccia il 15 aprile.

movimento 3 v 1

Il Movimento 3V ha uno statuto, e a quanto pare effettuerà presentazioni in tutta Italia ma la sfida all’Emilia-Romagna viene portata perché l’assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi ha annunciato restrizioni alla legge sull’obbligo vaccinale, come del resto è accaduto nel Lazio, dove si punta ad escludere i no-vax fino ai 14 anni di età dalle scuole.

Per il Movimento 3V si apre già una prima sfida, ovvero quella di fare meglio di SìAmo, il partito del radiato Dario Miedico che ha annunciato la candidatura alle elezioni politiche del 2018 ma alla fine non è riuscito a raccogliere le firme necessarie per presentarsi in tuta Italia.

Leggi anche: Scale mobili, rischio chiusura per altre stazioni a Roma