Opinioni

Virginia Raggi e la truffa del video dello zozzone di Torpignattara

Da qualche tempo Virginia Raggi sulla sua pagina Facebook pubblica video di “zozzoni”, ovvero di gente che lascia rifiuti ingombranti in giro e viene in qualche modo beccata. Giusto ieri ha pubblicato questo video con la seguente presentazione:

virginia raggi zozzone torpignattara

Questa è una delle sequenze del video:

virginia raggi zozzone torpignattara 1

Ovvero, si tratta dello stesso video pubblicato dalla pagina facebook Viavai il 24 settembre 2018:

Ovvero: siccome i video degli zozzoni stanno andando bene ma non ce n’è uno disponibile, l’ufficio stampa & propaganda di Virginia Raggi ha pensato bene di prendersi un video vecchio e spacciarlo per nuovo, forse utilizzando proprio quello di Viavai.biz ma senza concedere alcun credit all’autore del video. Giusto qualche tempo fa l’ufficio stampa & propaganda di Virginia Raggi su Facebook si era allegramente fottuto lo scatto di un fotografo per celebrare il Natale di Roma. La pagina facebook Riprendiamoci Roma scrive che anche un video su uno sversatore abusivo era vecchio, girato in estate, ma è stato di recente presentato come nuovo nella pagina FB della sindaca.

Leggi anche: Atlantia: i Benetton verso Alitalia con l’ok di Toninelli

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente