Opinioni

Il sondaggio sulle elezioni in Toscana

Un sondaggio sulle elezioni regionali in Toscana commissionato a EMG da Italia Viva e di cui si parla oggi su Repubblica Firenze dà  in vantaggio la coalizione che sostiene Eugenio Giani, ma il centrodestra che ha candidato la leghista Susanna Ceccardi è a 4 punti. Fi ferma al 4%;  il Movimento 5 Stelle è fermo all’8%, con altri al di fuori delle coalizioni al  5%. Secondo il sondaggio il Pd è nettamente avanti sulla Lega, con il  31,5% contro il 25, che comunque è ben al di sopra del 16,2% ottenuto alle ultime Regionali nel 2015. Il partito di Salvini si fa forte dell’appoggio di Fratelli d’Italia,  che raggiunge l’11%, mentre Forza Italia è ferma al 4%. Nel centrosinistra subito dopo il Pd ci sarebbe Italia Viva, che corre insieme a Più Europa: i due partiti insieme arrivano all’8%. Il 4% lo raggiungono altre liste della coalizione, mentre 2020 A Sinistra sarebbe bloccata al 2%.

sondaggio elezioni toscana
Il sondaggio sulle elezioni in Toscana (Repubblica Firenze, primo agosto 2020)

A destra il balzo più evidente è di Giorgia Meloni: Fratelli d’Italia passa addirittura dal 3,85% all’11%. Un balzo davvero incredibile. Mentre il Pd scenderebbe dal 46,3% appunto al 31,5. Crollo anche per il Movimento 5 Stelle, visto che nel 2015 aveva ottenuto il 15%. In pratica avrebbe quasi dimezzato i suoi voti. Così come Forza Italia, che passerebbe dall’8,5% al 4%. Risultato negativo sarebbe anche per la sinistra di Tommaso Fattori, che nel 2015 aveva preso il 6,3%.

Leggi anche: Dove fa più caldo in Italia

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente