Opinioni

Sondaggi elezioni politiche 2018, Forza Italia cresce

Un sondaggio IPSOS pubblicato oggi dal Corriere della Sera e che si riferisce a una rilevazione conclusasi il 27 gennaio scorso dà in crescita il centrodestra con Forza Italia a fare da forza trainante: in quattordici giorni il consenso per il partito di Berlusconi è arrivato al 16,9%, crescendo di quasi mezzo punto percentuale. L’incremento è innegabile ma l’obiettivo finale del Cavaliere è ancora lontano, così come i “fasti” delle elezioni 2013, quando pur sconfitta Forza Italia era arrivata al 23%. Alla crescita di Forza Italia fa da contraltare il leggero calo di Lega e Fratelli d’Italia, un fenomeno che si esplica spesso durante le elezioni politiche, quando i consensi finiscono per spostarsi dalla destra verso il centro della coalizione.

sondaggi elezioni politiche 2018 forza italia
Sondaggi elezioni politiche 2018, il centrodestra secondo IPSOS (Corriere della Sera, 30 gennaio 2018)

C’è da segnalare che invece nel sondaggio EMG Acqua pubblicato ieri dal Tg di La7 il centrodestra è dato invece complessivamente in lieve calo e anche Forza Italia perde uno 0,1% rispetto alla settimana precedente (l’universo temporale di riferimento è quindi diverso rispetto a quello del sondaggio IPSOS).
sondaggi forza italia 1
Invece il centrosinistra e il Partito Democratico sono dati addirittura in crescita, di uno 0,6% complessivo, nonostante la vicenda delle liste che ha fatto scoprire i nervi un po’ a tutti nel partito e fuori:
sondaggi forza italia 2
Anche il MoVimento 5 Stelle è dato in perdita, addirittura di mezzo punto percentuale in una sola settimana: evidentemente nel campione EMG Acqua è sondata una fetta di popolazione che è indecisa tra M5S e PD (e sembra curioso vista la distanza programmatica tra i due soggetti):
sondaggi forza italia 3

Leggi sull’argomento: Le supersfide nei collegi uninominali