Tecnologia

Il selfie di Salvini che sorride durante l’emergenza maltempo

selfie salvini belluno 1

Chi sorride quando le cose vanno male di solito ha già trovato qualcuno a cui dare la colpa, secondo la Legge di Jones. Di certo Matteo Salvini e il suo social media manager Luca Morisi, reduce da una trionfale intuizione in cui ha dimostrato tutta la sua competenza social, hanno trovato un giorno piuttosto curioso per sorridere in favore di fotocamera per scattare un simpatico selfie. Anche se finora quel maltempo ha fatto più di dieci vittime nella sola Sicilia.

Il selfie di Salvini che sorride

Salvini si fa immortalare mentre è su un’imbarcazione a Venezia – dove ha trascorso le ultime ore, documentate accuratamente sui social – con il sorriso tipico dei selfie in vacanza. “Tuta della Protezione Civile e si parte direzione Belluno, per visitare le zone colpite da frane e alluvioni e portare i primi aiuti concreti del Governo”, scrive su Twitter. Poi l’immancabile chiosa: “Chi si ferma è perduto”. Non si risparmia neppure l’emoticon, con la faccina che strizza l’occhio. Tutto questo mentre le agenzie avevano già battuto la notizia dei dieci morti in Sicilia.
selfie salvini belluno

E ovviamente la scena non può che innescare la più normale della reazione: una marea di gente che su Twitter spiega al ministro che la sua posa sorridente non è la più adatta in un giorno di lutto.

E in molti fanno notare che il ministro non è in gita e quindi non avrebbe nulla da ridere: a Morisi fischieranno molto le orecchie.

E comunque qualcosa è cambiato grazie alla reazione: nel tweet successivo Salvini ha appena scoperto che non c’è nulla da ridere. E anche su Facebook lo staff comunicazione si sta dando molto da fare per far “invecchiare” presto il sorriso inopportuno seppellendolo di post più consoni alla situazione come questo, questo e questo.

Leggi sull’argomento: Il surreale mistero della Rom che “custodisce” la chiave della cabina elettrica ATAC