Opinioni

Ma adesso Salvini ha paura di 60 milioni di italiani?

Vi ricordate quando, prima dell’estate, impazzavano in rete i selfie di sfottò con Matteo Salvini? Il Capitano veniva regolarmente trollato da ragazzi che si avvicinavano con la scusa del selfie e poi lo sfottevano brutalmente ricordandogli i 49 milioni della Lega e altre cosucce che il ministro dell’Interno non vuole sentir nominare in sua presenza. All’inizio Salvini voleva rimediare al perculamento popolare usando la Digos, ma poi qualcuno deve avergli fatto notare che stava rischiando grosso e faceva rischiare anche gli agenti. E allora il Capitano ha trovato un’altra soluzione.

Che consiste, come vediamo dal video, nello scattare lui le foto insieme all’avventore che si mette ordinatamente in fila per pubblicare la foto ricordo. Un metodo che gli evita di finire di nuovo brutalmente trollato come è già successo in tante occasioni.

Ma che tradisce anche un sacro terrore nei confronti del popolo che tanto dice di amare. Non è che adesso Salvini ha paura di 60 milioni di italiani?

Leggi anche: I grillini che vogliono che il ritorno di Lega e M5S