Economia

Reddito di cittadinanza, la mappa delle ricerche su Google

Il Giornale riepiloga in un’infografica la mappa delle ricerche su Google per la keyword “reddito di cittadinanza” e per la “fatturazione elettronica”

poste italiane reddito di cittadinanza 1

Il Giornale pubblica oggi un’infografica che riproduce la mappa delle ricerche su Google per la keyword “reddito di cittadinanza” e per la “fatturazione elettronica, segnalando che mentre al Sud prevalgono le ricerche per il sussidio, al Nord sono più quelle delle fatture. Chiarissimo il senso dell’analisi per il quotidiano: mentre nel Settentrione si cerca il modo per fatturare, nel meridione si cercano i sussidi.

ricerche google reddito di cittadinanza 1
Le ricerche google del reddito di cittadinanza (Il Giornale, 8 marzo 2019)

Ma l’associazione non vale molto, visto che i termini più ricercati associati alla parola sono modulo, 2019, requisiti, mentre per la fatturazione elettronica si cerca più la parola “proroga”: ovvero si cerca il modo per aggirare o rimandare i termini per la fattura.  Intanto, fa sapere il quotidiano, mentre in due giorni sono già arrivate 92mila domande (76.165 agli sportelli, più 15.909 presentate online), si prepara una pioggia di ricorsi da parte degli stranieri «non in regola» con i requisiti. Le virgolette sono d’obbligo perché proprio quei requisiti, riservati agli extracomunitari, sono in odore di incostituzionalità. Con buone ragioni, visto che i paletti previsti dal decreto finiscono per eliminare dalla platea dei potenziali beneficiari proprio i migranti più poveri, che di un aiuto economico più avrebbero bisogno. E se dunque il reddito di cittadinanza è una misura aperta anche agli stranieri, sembra discriminatorio il sistema di requisiti tagliato su misura per ridurre il numero degli aventi diritto.

Leggi sull’argomento: Marika Poletti: il capo di gabinetto dell’assessore di Trento e la canzone della Wehrmacht