Opinioni

MES: la meravigliosa ignoranza di Salvini sulle CACS

In questo meraviglioso video tratto da FanPage possiamo apprezzare Matteo Salvini in azione: come sapete il Capitano ultimamente si è appassionato di temi economici – il MES, ad esempio – e gli piace passare il tempo a spiegarli al popolo. Qui lo vediamo alle prese con le CACS, , le clausole di azione collettiva che dal 2013 accompagnano i titoli pubblici e che permettono, attraverso il voto dei possessori dei titoli stessi, di poter ristrutturare il debito tagliando il valore dei titoli o allungandone le scadenze. Ammiriamo la spiegazione del Capitano: “Le clausoleee…. le clausoleee che sono in cauda venenum, che hanno alcuni dei principali problemi che ci sono…

Ora, qual è il problema che Salvini curiosamente non è riuscito a spiegare? Spiega oggi il Messaggero che nel nuovo trattato Mes è stata inserita una modifica di sostanza alle Cacs.

Per poter decidere la ristrutturazione del debito oggi è previsto un doppio voto (tecnicamente si chiama double limb). Cosa significa? Che per ristrutturare il debito di uno Stato serve prima un voto a maggioranza di tutti i possessori dei titoli, e poi quello dei possessori delle singole emissioni. Il nuovo Trattato elimina il doppio voto e introduce quello unico (single limb). Perché questa modifica che sembra marginale preoccupa? Per il semplice fatto che rende la ristrutturazione del debito più semplice. L’Italia a questo punto, non potendo modificare più il Trattato Mes, vorrebbe cambiare l’allegato che disciplina le Cacs introducendo una«subaggregazione delle limbs».

Che cosa significa esattamente? Il governo, in pratica, vorrebbe reintrodurre per alcune categorie di titoli particolari, il doppio voto. Una di queste, per esempio, potrebbero essere i famosi Btp Italia, le emissioni del Tesoro italiano che sono andate a ruba tra i risparmiatori. Oppure i titoli a lunghissima scadenza come i Btp trentennali. Tutto ancora da discutere. Ma il punto centrale resta quello di reintrodurre la doppia maggioranza per le ristrutturazioni dei debiti pubblici cancellata dalla riforma del Mes.

Leggi anche: Clamoroso! Salvini non ha capito nemmeno il messaggio della Madonna di Medjugorie

 

 

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente