Opinioni

Il sondaggio sugli italiani che vogliono lasciare l’euro

Libero oggi pubblica i risultati di un sondaggio del Cise, il Centro studi elettorali della Luiss, guidato da Roberto D’Alimonte, nel quale il campione dice che l’Italia dovrebbe uscire dall’UE (35%) oppure che l’Italia dovrebbe uscire dall’euro ma non dall’UE (il 18%), mentre la maggioranza dice che l’Italia dovrebbe restare in Europa.

sondaggio italiani euro

Il sondaggio viene presentato così:

sondaggio italiani euro 1

«Abbastanza sorprendentemente», scrivono gli studiosi della Luiss, solo una minoranza degli intervistati (47%) vorrebbe che l’Italia rimanesse sia nella moneta unica che nella Ue». Si tratta della «cifra più bassa mai registrata nei sondaggi a cura Cise che, seppur con livelli diversi di supporto, avevano sempre mostrato una maggioranza a favore della piena permanenza nella Ue». La percezione che i nostri connazionali hanno delle istituzioni europee e della «solidarietà» degli altri Paesi è dunque mutata in modo profondo.

Particolare attenzione meritano i commercianti, forse la categoria più colpita dalla sospensione delle attività: oggi il 38% di loro chiede di uscire dall’euro (ma non dall’Unione) e il 26% vedrebbe con favore una completa Italexit. In altre parole, solo il 36% dei commercianti vuole restare nella Ue alle condizioni attuali. «La negatività espressa da questo gruppo non sorprende ed è, per certi versi, preoccupante», notano allarmati gli autori dello studio. Infatti, «qualora il nesso tra condizione socioeconomica e atteggiamenti verso l’Europa fosse confermato, all’incedere rapido della crisi potrebbe seguire una virata in direzione ancor più euroscettica della categoria», che diventerebbe così terra di facile conquista elettorale per Lega e Fratelli d’Italia.

Leggi anche: Miracolo! Sono improvvisamente scomparsi quelli che dicevano che i morti per Coronavirus non erano poi così tanti

 

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente