Opinioni

Il Campidoglio: FdI ha pagato quattro bollettini da 14 euro per la sede di Colle Oppio

sede fdi colle oppio

“In merito alle polemiche circolate in queste ore sulla riacquisizione da parte di Roma Capitale dell’immobile di proprietà capitolina in Via delle Terme di Traiano 15a, finora utilizzato senza titolo da ‘Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Roma e Lazio’, si conferma che non risulta il pagamento dell’intera somma richiesta. Al momento, la banca dati del Dipartimento Patrimonio certifica il versamento di quattro bollettini mensili da 13,43 euro negli ultimi quindici anni. Si invita a non diffondere notizie non supportate da riscontri oggettivi”. Così in una nota il Campidoglio. “Auspichiamo che la prossima comunicazione da parte dell’on. Giorgia Meloni sia relativa al pagamento di quanto dovuto fino ad oggi, fosse anche solo per rispetto nei confronti dei cittadini romani”, dichiara l’Assessora al Patrimonio e alle Politiche Abitative di Roma Capitale Rosalba Castiglione.
sede fdi colle oppio
Stamattina la Meloni aveva annunciato che avrebbe querelato la Raggi: “Siccome domenica si vota a Ostia, e la pessima amministrazione della Raggi si ripercuote anche sulla campagna elettorale del decimo municipio, avendo paura di perdere perché noi di Fratelli d’Italia abbiamo una candidata molto capace, Monica Picca, un’insegnante che fa tremare i grillini, la Raggi ha pensato bene, a tre giorni dalla chiusura della campagna elettorale, di mettere i sigilli a questa sede, sostenendo che quella di Colle Oppio fosse uno degli esempi di affittopoli, cosa che non è”. Giorgia Meloni ha poi aggiunto ai microfoni di Radio 24: “Se non ci fosse stata la sede della Destra italiana che, in questi anni, ne ha fatto un presidio di legalità e socializzazione, quel rudere come il resto del parco di Colle Oppio sarebbe stato un bivacco per spacciatori, immigrati clandestini, sbandati, esattamente quelli per i quali la Raggi fa politica”.

Leggi sull’argomento: Il Campidoglio M5S sfratta Fratelli d’Italia da Colle Oppio