Trend

Le immagini dei cinghiali che “giocano” a pallone nel torrente Bisagno | VIDEO

Non è la prima volta che questi esemplari fanno le loro comparsate sul greto del torrente genovese

Cinghiali Bisagno

Come un centravanti d’altri tempi, sempre pronto al colpo di testa, che potrebbe essere molto utile – vista la carenza in attacco – alla Nazionale del cittì Roberto Mancini in vista degli spareggi per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar del 2022. Ironia a parte, sta destando molta curiosità il video di alcuni cinghiali sul greto del torrente Bisagno, in quel di Genova. Perché gli avvistamenti, anche in pieno giorno, stanno diventando sempre più frequenti e la popolazione si dice molto preoccupata.

Cinghiali Bisagno giocano a pallone, le immagini dal torrente di Genova

Nel video dei cinghiali Bisagno si vedono quattro esemplari che vagano all’interno del greto del torrente. Uno di loro si sta dilettando a colpire con la testa un pallone che giaceva in quella zona. E questo ha reso, come di consueto, il filmato virale sui social. Ma evidenzia anche una problematica che sembra atavica in tutto la Penisola. Avvistamenti sempre più frequenti, non solo a Roma – dove questo argomento è stato utilizzato più volte come tema elettorale -, che hanno ampliato il discorso anche in quel di Genova.

Perché oltre al torrente Bisagno, molti esemplari e gruppi di cinghiali sono stati visti “pascolare” all’interno del tessuto urbano della città ligure, fino a lambire i cancelli della stazione ferroviario di Genova Brignole. Insomma, un mal comune mezzo gaudio. Ma questa problematica non è recente. Sui social, infatti, si parla di questi cinghiali all’interno del greto del Bisagno da diversi anni.

Negli ultimi tempi, però, questi avvistamenti sono sempre più frequenti.

(video: da pagina Facebook di Ansa)