Fatti

Forza Italia vuole il Green Pass per entrare in Parlamento, con buona pace di Salvini e Meloni

La proposta è stata avanzata e si chiede a tutti gli altri schieramenti di accettare questa posizione “per dare il buon esempio”

Green Pass

C’è chi lascia e chi raddoppia. Giovedì sera, con una dichiarazione risoluta in conferenza stampa, Mario Draghi ha dettato la linea del governo sul Green Pass: la certificazione verde sarà estesa anche all’accesso a ristoranti, teatri, cinema e altre attività. Parole che segnano un cambio di passo nel tentativo di contenere la crescita dei contagi nel nostro Paese. Una posizione che ora sembra essere condivisa un po’ da tutte le forze politiche (tranne Fratelli d’Italia e una minoranza sparsa nel Gruppo Misto), con tanto di proposta di Forza Italia che – di fatto – segna un’ennesima frattura nei confronti degli alleati di Centrodestra.

Green Pass per entrare in Parlamento, la proposta di Forza Italia

Come spiega Giorgio Mulè, deputato forzista di vecchia data, il partito di Silvio Berlusconi ha le idee molto chiare sul come dare il buon esempio agli italiani:  “Forza Italia ha ben chiara qual è la rotta da tenere per portare in salvo il Paese: seguire la scienza. Vaccinarsi. Per questo vogliamo dare un segnale ai cittadini proponendo l’utilizzo del Green Pass per accedere alla Camera e al Senato. Forza Italia lo farà. Chi ci sta?”. 

La certificazione verde per entrare alla Camera e al Senato. L’esatto contrario rispetto alle posizioni tenute da Matteo Salvini fino a qualche giorno fa e da Giorgia Meloni (che continua sulla stessa linea, certamente più coerente rispetto a quella ondivaga del leghista). Ma non si tratta di una posizione nuova e la paternità non è in seno a Forza Italia.

A chiederlo era stato il PD

Lo scorso 19 luglio, infatti, a proporre la stessa identica mozione era stata la deputata del Partito Democratico Alessia Morani, che su Twitter aveva scritto: “Credo che uno dei primi luoghi in cui applicare l’obbligatorietà del green pass sia il Parlamento italiano. Ogni settimana migliaia di persone stanno insieme in un luogo chiuso per molte ore. Cominciamo noi a dare il buon esempio. Cosa ne pensano i colleghi di Camera e Senato?”. 

(Foto IPP/Massimo Rana)