Opinioni

Carlo De Benedetti e Matteo Salvini “antisemita”

“il Movimento 5 Stelle è ridicolo, Salvini è peggio, antisemita, antieuropeo, finanziato da Putin”. Lo ha affermato, secondo quanto scrive l’ANSA, Carlo De Benedetti intervistato da Lilli Gruber al Festival della Tv a Dogliani. “A chi bisogna credere tra Grillo e Di Maio sull’euro? Tutte buffonate”, ha detto. L’accusa, gravissima, nei confronti di Salvini ha fatto annunciare al leader della Lega una querela su Twitter: «Il miliardario di sinistra Carlo De Benedetti: “Salvini è ANTISEMITA, antieuropeo, finanziato da Putin!”. Che dite, querelo? Io direi di sì!»

carlo de benedetti matteo salvini antisemita

Nel suo intervento De Benedetti ha trovato anche il tempo di parlare del Partito Democratico: “Il Pd ha fatto male a non sedersi a un tavolo con i 5 stelle, avrebbe dimostrato che un programma comune era insostenibile. Assurdo dire che gli elettori lo hanno votato per stare all’opposizione”. Quanto a Renzi, “è inaccettabile che abbia fatto finta di dare le dimissioni senza darle”. E, sul governo, “la cosa più logica sarebbe un governo Gentiloni che va in Parlamento a chiedere la fiducia per rifare la legge elettorale”, ha detto.

Leggi sull’argomento: Marco Travaglio: la biografia non autorizzata di Matteo Salvini