Politica

Pizzarotti a Parma alza la vittoria in faccia a Grillo e al PD

ballottaggio parma risultati

Federico Pizzarotti vince con distacco la sua sfida con Paolo Scarpa del Partito Democratico e si conferma sindaco di Parma. Le proiezioni di Emg per la La7, relative al 60 per cento del campione, confermano la probabile vittoria di Federico Pizzarotti a Parma, accreditato con il 58,1% contro il 41,9% di Paolo Scarpa. Anche Quorum per Sky chiama la vittoria del sindaco uscente. Nella seconda proiezione di IPR per la RAI Pizzarotti trionfa al 58,1%.
ballottaggio parma pizzarotti 1
Non una notizia originale, visto l’alto tasso di soddisfazione nei suoi confronti in città. Ma una notizia importante per il MoVimento 5 Stelle, qui funestato dalla tragedia dei risultati di Daniele Ghirarduzzi ma anche dalla clamorosa intelligenza politica dimostrata da quest’ultimo con l’invito ad andare a votare PD per battere l’arcinemico. I cittadini di Parma non sembrano essersi filati molto l’invito di Ghirarduzzi. Chissà perché. Il risultato comunque alla fine è chiaro: Pizzarotti batte il candidato del Partito Democratico – con il quale secondo invece le malelingue avrebbe dovuto accordarsi – e cancella l’esistenza politica del partito di Beppe Grillo in città, dando conferma a quello che già aveva dimostrato al primo turno: ovvero che un M5S senza Grillo è possibile. La vittoria di Pizzarotti è anche la sconfitta di Massimo Bugani, Grande Stratega del Grillismo che ha già fallito a Bologna personalmente e nel resto dell’Emilia ma rimane uno degli eletti più adorati da Grillo e Casaleggio. Deve certamente avere qualche virtù nascosta, come si dice spesso di quei ragazzi bruttini che conquistano splendide ragazze. Il popolo però non riesce a convincerlo.

m5s parma
Foto da: Valdivara 5 Stelle

La vittoria di Pizzarotti, oltre che certamente importante a livello locale, manda un segnale politico a tutti quelli che oggi sono nel M5S ma ci stanno con la testa ben abbassata per evitare di scapocciare con Grillo: Pizzarotti ha avuto il coraggio che voi non avete. Per questo ha vinto.
Foto copertina da Logo Comune