Opinioni

Un alligatore ha trascinato nell'acqua un bambino in un parco Disney in Florida

Un alligatore ha trascinato in acqua un bambino di 2 anni martedì sera nei pressi del Disney’s Grand Floridian Resort & Spa ad Orlando in Florida, secondo l’ufficio dello sceriffo di Orange County. I soccorritori stanno cercando il bambino. La foto è tratta da ABC News.
alligatore bambino parco disney florida
TMZ riferisce che l’attacco è avvenuto mentre il bambino e i genitori si trovavano in acqua, l’altezza era di trenta centimetri. Il padre ha cercato di salvare il bambino dall’attacco senza successo. L’alligatore era lungo tra uno e due metri. L’attacco è avvenuto nella laguna Seven Seas, un lago artificiale che si trova tra la stazione e il parco Disney. Il ragazzo stava giocando in acqua mentre la sua famiglia di cinque persone, in vacanza nel Nebraska, si trovava sdraiata sui bordi della laguna. In quel momento il bambino è stato preso dall’animale: “Il padre è entrato in acqua e ha cercato di afferrare il bambino, senza successo”, ha detto lo sceriffo di Orange County Jerry Demings ai giornalisti in una conferenza stampa svoltasi dopo mezzanotte. I sommozzatori sono già in acqua. Anche la madre ha cercato di salvare il figlio. “Come padre e come nonno voglio sperare per il meglio, ma sulla base della mia esperienza di 35 anni nelle forze dell’ordine so che abbiamo di fronte una situazione problematica”, ha detto lo sceriffo ai giornalisti.


“Siamo sconvolti”: così un funzionario Disney dopo l’attacco di un alligatore a un bimbo di due anni trascinato in acqua e ora scomparso. La polizia spiega che la famiglia di cinque persone originarie del Nebraska si stava rilassando sulla spiaggia quando l’animale ha preso il piccolo. L’incidente è avvenuto alla Seven Seas Lagoon, uno specchio d’acqua su cui si affacciano tre resort Disney, a due passi dal celebre Parco di divertimenti. Sul posto un team di 50 persone lavora alle ricerche, rese più complicate dal buio.
EDIT: Lo sceriffo della contea di Orange, Jerry Demings, ha detto che il bambino di due anni trascinato in acqua ieri sera da un alligatore è morto. “Non ci sono dubbi, sono passate 15 ore. Sappiamo quello che è successo ed è certo che non sia sopravvissuto a questo punto dopo essere stato immerso in acqua per tutto questo periodo di tempo”, ha detto Demings in una conferenza stampa in cui ha dato gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda. Il bimbo era stato strappato alla famiglia ieri sera alle 21.20 mentre si trovava sulla battigia della spiaggia di un resort Disney. Intanto le autorità hanno fatto sapere che continuano le ricerche per trovare il corpo del bambino che era in vacanza a Disney World con suo padre e sua madre e due fratelli.