Attualità

Stefano Leo, ucciso senza motivo

Said Machaouat, giovane italiano di origini marocchine di 27 anni, disoccupato, ha confessato di aver ucciso il commesso. Senza riuscire a spiegare perché lo ha fatto


Attualità

Stefano Leo: l’assassino con il coltello addestrato a uccidere?

I carabinieri del nucleo investigativo, coordinati dal pm Ciro Santoriello, non escludono che possa essere stato uno squilibrato, forse affetto da follia «a intermittenza»