Opinioni

Spelacchio sul New York Times!1!

Un’altra grande vittoria dell’amministrazione Raggi! Dopo il Guardian anche il New York Times dedica un articolo a Spelacchio, elogiato dal quotidiano americano come un simbolo del “decline“, che in inglese vuol dire “grande vittoria dell’amministrazione Raggi ammazza ‘sti 5 Stelle j’ammollano ‘na cifra” (gli americani, si sa, hanno il dono della sintesi). Mentre oggi Pinuccia Montanari denunciava il “mezzo complotto” dietro la denigrazione di un albero che somiglia chiaramente a un’opera del periodo cubista di Picasso, il NYT tributa il giusto omaggio al simbolo dell’amministrazione a 5 Stelle, già transustanziato nella grande efficienza ritrovata su trasporti e rifiuti come certificato dall’agenzia per la valutazione della qualità dei servizi nella Capitale diretta da un attivista grillino.
spelacchio new york times
Il pezzo di Elisabetta Povoledo è chiaro e circostanziato e cita anche il soprannome di “toilet brush” affibbiato a Spelacchio da Russia Today e che vuol dire “Meraviglioso albero di Natale grazie Giunta Raggi grazie”, mentre non entra troppo nello specifico del bando – trattativa diretta che ha permesso l’approdo del magnifico albero alla modesta, quasi spilorcia cifra di euro 48mila IVA compresa. In compenso cita una serie di funzionari americani che starebbero pregando la Raggi, una volta completato il mandato a Roma, di venire ad amministrare Washington ‘ché non se ne può più di codesto degrado. Per New York invece nulla da fare: nonostante la testimonianza di Scamarcio, pare che l’assessora Montanari sia passata dalle parti di Manhattan e abbia sentenziato: non ci sono topi nemmeno a New York.

Leggi sull’argomento: «Spelacchio? E’ un mezzo complotto»