Politica

Collegi uninominali Senato, centrodestra vicino alla maggioranza

berlusconi salvini meloni

La Stampa pubblica oggi i risultati di un’elaborazione di Youtrend sui collegi del Senato, che mostra una situazione di netto vantaggio del centrodestra nel raggiungimento della maggioranza a Palazzo Madama; nel grafico si può vedere anche altro, ovvero che i collegi sicuri del centrosinistra oggi sono molto pochi e si concentrano in Toscana, in Emilia Romagna e nel Trentino Alto Adige. Interessante infine il dato della Sardegna, dove il MoVimento 5 Stelle domina indiscusso in tutta l’isola.

La corsa per i collegi del nuovo Senato

C’è di più. Nella ripartizione totale il centrodestra, secondo queste previsioni, è a quota 137: bastano altri venti seggi per governare in perfetta autonomia. Nell’elaborazione pubblicata da La Stampa Forza Italia e Lega potrebbero portare a casa un bottino cospicuo: una settantina di seggi maggioritari a cui si aggiungerebbero 68 collegi conquistati con il proporzionale (35 Forza Italia, 22 Lega e 11 Fratelli d’Italia).

sondaggi senato centrodestra
L’elaborazione Youtrend sui collegi del Senato (La Stampa, 6 gennaio 2018)

I collegi uninominali del Senato ridisegnati dalla nuova legge sono 109, a cui vanno aggiunti i sei tradizionali del TrentinoAlto Adige e quello valdostano. Il totale fa 116. In base agli ultimi sondaggi il centrodestra potrebbe vincerne circa il 60%. Ben 69 collegi, infatti, vedono una prevalenza – più o meno netta – della coalizione di Berlusconi, Salvini e Meloni.
La stima si basa sull’algoritmo di YouTrend, che assieme alla società Reti ha elaborato un dossier dedicato alla legge elettorale e agli scenari del voto. I colori della mappa che pubblichiamo qui a fianco mostrano qual è la coalizione favorita: la tonalità più intensa indica un vantaggio netto (pari o superiore al 10%); il colore intermedio fotografa una forchetta tra il 5 e il 9,99%; la gradazione più tenue, infine, mostra uno scarto inferiore ai cinque punti percentuali.

sondaggi senato centrodestra 1
L’elaborazione Youtrend sui collegi del Senato (La Stampa, 6 gennaio 2018)

Con questi numeri, in attesa delle candidature che potranno essere decisive soprattutto in negativo, basta davvero poco al centrodestra per ottenere la maggioranza al Senato. A volte ritornano.