Politica

Siracusa, la contestazione a Salvini

salvini siracusa 1

Matteo Salvini è atteso oggi a Siracusa per un comizio. L’Agi racconta che sono apparsi su alcuni balconi di Ortigia, il centro storico di Siracusa, diverse lenzuola bianche in segno di protesta contro il vicepremier Matteo Salvini atteso oggi a Siracusa: “Questa e’ una casa che accoglie” e “Non in mio nome”, queste le scritte che si leggono sulle lenzuola. Secondo quanto prevede il programma, il ministro dell’Interno sara’ alle 18.30 al ponte di Santa Lucia, all’ingresso di Ortigia mentre alle 20.30 salirà su un palco allestito in largo XXV Luglio, nel cuore del centro storico.

Siracusa, la contestazione a Salvini

Per Salvini oggi sono in programma tre incontri. Il primo sarà al lido di Taormina, nel primo pomeriggio andrà a Catania e di sera a Siracusa. Sulla spiaggia dell’albergo, dove ancora ci sono pochi turisti e bagnanti, il leader della Lega farà un bagno in mare. Per il vicepremier è pronta una camera in albergo a quattro stelle per il cambio prima di andare in acqua. Poi pranzo a Letojanni con i suoi fedelissimi. Ma come si apprende dall’albergo, non ci sarà musica da discoteca al lido, come al Papeete.

Intanto Salvini ha fatto il suo ingresso allo stabilimento balneare “Caparena” a Taormina mare e ha parlato della situazione politica: “Chi perde tempo in una situazione delicata e chiara come questa lo fa unicamente per salvare la poltrona, non ci sono scuse di manovre, responsabilità, Iva. Chi perde tempo danneggia l’Italia e salva la sua poltrona…”. Il ministro ha annunciato che si fermerà in Sicilia anche domani mattina per fare visita alla mamma dei bambini travolti dal Suv a Vittoria. “Sono stato sempre in contatto con lei – ha spiegato Salvini – mi ha chiamato e andrò a farle visita da papà e non da ministro”.

Leggi anche: L’emorragia di fan dalla pagina di Matteo Salvini